- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“Nessuno studente contagiato, lunedì aprono le scuole”

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Acquapendente - Il sindaco Angelo Ghinassi [3]

Acquapendente – Il sindaco Angelo Ghinassi

Acquapendente – Cinque gli attualmente positivi al Coronavirus ad Acquapendente, tra cui due ricoverati nel reparto di malattie infettive di Belcolle. Ma il sindaco Angelo Ghinassi non esclude (almeno) un sesto caso. “La conferma arriverà solo ed esclusivamente dal tampone – dice -, da cui un ragazzo, che ha trascorso un periodo fuori regione, potrebbe risultare contagiato”.

“Da una primissima indagine – continua il primo cittadino – è probabile che sia stato lui a portare il virus nella comunità di recupero in cui è stata infettata la nonna”. L’anziana si trova ora all’ospedale di Viterbo, mentre il giovane è in quarantena. L’intera struttura, con all’interno quindici persone tra cui un bambino che non è neppure in età scolastica, è stata isolata ed è costantemente monitorata dalla Asl. “I tamponi – assicura Ghinassi – sono stati effettuati e nelle prossime ore avremo i risultati. Il fatto che la comunità sia abbastanza chiusa mi fa ben sperare su una non propagazione del Covid all’esterno”.

Tutti negativi, invece, i test eseguiti in seguito al mini-focolaio che ha coinvolto un’intera famiglia: infettati un uomo (ricoverato a Belcolle), la compagna, la madre e il figlio 11enne della donna. Una situazione che aveva preoccupato non poco il sindaco Ghinassi, soprattutto in vista dell’inizio dell’anno scolastico. Il ragazzino, infatti, sembrerebbe avesse avuto contatti con amici e compagni. “L’emergenza – dichiara il primo cittadino – è rientrata. Pertanto lunedì le scuole di ogni ordine e grado di Acquapendente apriranno”.

Raffaele Strocchia


– Ragazzino positivo, il sindaco di Acquapendente: “Preoccupato per contatti con amici e compagni” [4]


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [5]
  • [1]
  • [2]