Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Buone indicazioni per Maurizi al Mancini park hotel di Roma: a segno Tounkara (doppietta), Rossi e Calì

Poker Viterbese, 4-2 alla Casertana

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Mamadou Tounkara

Sport – Calcio – Viterbese – Mamadou Tounkara

Sport - Calcio - Viterbese - Alessandro Rossi

Sport – Calcio – Viterbese – Alessandro Rossi

Sport - Calcio - Viterbese - Mamadou Tounkara

Sport – Calcio – Viterbese – Mamadou Tounkara

CASERTANA – VITERBESE 2-4 (primo tempo 2-3).

CASERTANA (4-3-3): Avella, Petta, Carillo, Valeau, Setola, Santoro, Petruccelli, Varesanovic, Cavallini, Castaldo, Origlia.
Allenatore: Federico Guidi.

VITERBESE P.T. (3-5-2): Maraolo; Mbende, Markic, Baschirotto; Simonelli, Salandria, Sibilia, Bensaja, Bezziccheri; Rossi, Tounkara.
Allenatore: Agenore Maurizi.

MARCATORI: 13’ p.t. Tounkara (V), 22’ p.t. Cavallini (C), 36’ p.t. Tounkara (V), 39’ p.t. Rossi (V), 41’ p.t. Petta (C), 40′ s.t. Calì (V).


I giudizi sulle amichevoli precampionato lasciano il tempo che trovano ma la Viterbese vista oggi, contro un’avversaria di pari livello, ha suscitato sensazioni più che positive.

Qualche disattenzione di troppo, al Mancini park hotel di Roma, si è vista ma visto il periodo è più che lecita. Bene, invece, lo stato di forma fisica generale sia degli uomini chiave che dei subentrati. Particolarmente in luce Rossi e Tounkara ma anche i nuovi acquisti Mbende e Salandria, subito in campo con autorevolezza nonostante gli zero allenenti con i nuovi compagni.

Il match parte su ritmi alti nonostante i 31 gradi registrati, molto più vicini a una giornata di agosto che alla seconda metà di settembre. Maurizi conferma la sua preferenza per il 3-5-2 e schiera una squadra pseudo-titolare, che per almeno altre due settimane dovrà fare a meno di Antezza, De Santis, Palermo e De Falco. Davanti a Maraolo ci sono Mbende, Markic e Baschirotto con Bezziccheri e Simonelli ai lati di Bensaja, Sibilia e il neoacquisto Salandria a centrocampo. In avanti il duo è quello annunciato: gli ex Lazio primavera Rossi e Tounkara. Per Guidi e la sua Casertana, almeno inizialmente, è 4-3-3.

La partita si sblocca dopo 13 minuti grazie alla rete di Tounkara che sorprende la difesa campana, salta Avella e sigla l’1-0 per gli ospiti del ritiro rossoblù. Nei minuti successivi la squadra laziale si rende pericolosa ancora con Tounkara e Bensaja ma al 22’ la Casertana pareggia i conti con una bella conclusione dalla distanza di Cavallini. I falchi, più indietro di condizione, soffrono la profondità ed è in questo modo che ancora una volta la Viterbese riesce a passare: filtrante dalla tre quarti, scatto di Tounkara e 2-1 per i gialloblù al 36’. Tre minuti più tardi un’incornata di Rossi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, fissa il punteggio sul 3-1 ma a ridosso del duplice fischio Petta (sempre di testa) accorcia le misure e manda le due squadre a riposo sul 3-2.

Tanti cambi ma meno emozioni nella ripresa: una bella traversa di Scalera da punizione al 64’, due buoni interventi di Daga su conclusioni ravvicinate e il 4-1 definitivo di Calì, in mischia, all’85’.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
16 settembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR