Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Marconia di Pisticci - L'avvocato delle ragazze: “Sia le ragazze sia i familiari alternano momenti di apparente serenità a momenti di rabbia e nervosismo. Affiora a volte un desiderio di fuggire, di tornare in patria ma prevale la voglia di andare fino in fondo”

Stupro di Matera, tracce di droga nel bicchiere delle due 15enni inglesi

Condividi la notizia:

Polizia

Polizia

Marconia di Pisticci – “Sia le ragazze sia i familiari alternano momenti di apparente serenità a momenti di rabbia e nervosismo. Affiora a volte un desiderio di fuggire, di tornare in patria ma prevale la voglia di andare fino in fondo. Nonostante le prime misure cautelari, non c’è piena soddisfazione per l’esito di queste investigazioni. Il gip ha ritenuto di emettere delle misure di custodia cautelare solo per quattro”.

Così ha spiegato Giuseppe Rago, avvocato delle due turiste inglesi15enni violentate da un gruppo di ragazzi nella notte tra il 6 e il 7 settembre.

“Le ragazze sono molto tenaci nel far valere le proprie ragioni – aggiunge l’avvocato – e hanno offerto all’autorità giudiziaria tutto ciò che potevano fare per il buon esito dell’indagine. Sono pronte e fiduciose nell’affermazione della verità. Una ragazza che viene trascinata a forza non è certo consenziente a un rapporto sessuale”.

Gli esami tossicologici sul sangue delle due ragazze hanno rivelato tracce di sostanze stupefacenti. “Le due ragazze non sono assuntrici di sostanze stupefacenti – precisa Giuseppe Rago -. È davvero fantasioso questo scenario. Lo dimostra la documentazione sanitaria di analisi pregresse, fatte in Inghilterra, dal quale non risulta il consumo di sostanze stupefacenti”.


Condividi la notizia:
15 settembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR