Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Lazio - L'assessore regionale alla Sanità D'Amato fa il punto sui contagi: "Se non si piega la curva nei prossimi giorni saranno inevitabili ulteriori misure"

47 casi a Latina, 39 a Viterbo, 24 a Frosinone e 14 a Rieti

Condividi la notizia:

Alessio D'Amato

Alessio D’Amato

Roma – “Nuovo record di tamponi oggi nel Lazio, su quasi 16mila sono 594 i casi positivi, 7 i decessi e 45 i guariti. Se non si piega la curva nei prossimi giorni saranno inevitabili ulteriori misure. Nella valutazione settimanale il valore Rt è a 1,14.”. L’assessore regionale alla Sanità D’Amato rende pubblici i dati di oggi.

La regione invita a prenotare il vaccino antinfluenzale chiamando il tuo medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta. Già somministrate 180 mila dosi.


I dati di oggi nelle diverse Asl del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 110 i casi nelle ultime 24h e si tratta di novantacinque casi isolati a domicilio e quindici da ricovero. Si registrano due decessi di 80 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 164 i casi nelle ultime 24h e si tratta di cinque casi con link dalla Romania e uno dal Bangladesh. Ventotto i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e diciotto i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 84 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 33 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due casi con link in un cluster di una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 83 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 41 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso individuato su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 48 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quindici casi con link familiari o contatto di un caso già noto. Sono sei i casi con link al cluster del corriere Bartolini dove è in corso l’indagine epidemiologica e undici i casi con link ad una festa di pensionamento, in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 6 sono 74 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 74 anni con patologie.

Nelle province si registrano 124 casi e un decesso nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono quarantasette i nuovi casi e di questi venticinque sono con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Frosinone si registrano ventiquattro nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso noto.

Nella Asl di Viterbo si registrano trentanove nuovi i casi e si tratta di quattordici casi con link familiare o contatto di un caso noto e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Un decesso di 77 anni con patologie.

 


Condividi la notizia:
15 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR