Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - La consigliera regionale De Vito (M5s). "Finalmente i consumatori del Lazio potranno spendere l'importo in più soluzioni diverse"

“Bene la dematerializzazione dei buoni per l’acquisto di alimenti senza glutine”

Condividi la notizia:

Regione Lazio - L'aula del consiglio

Regione Lazio – L’aula del consiglio

Roma – Riceviamo e pubblichiamo – “Apprendo con piacere che finalmente anche la regione Lazio si doterà di strumenti per la dematerializzazione dei buoni per l’acquisto di alimenti senza glutine”. Così in una nota la consigliera regionale M5s del Lazio, Francesca De Vito.

“Già a maggio 2019 – continua De Vito – avevo presentato una interrogazione all’assessore della Sanità, per conoscere le motivazioni dei ritardi sull’attivazione di buoni digitali per i cittadini affetti da celiachia, promessi per i primi mesi dello scorso anno. Fino ad oggi non ci era stata data alcuna notizia riguardo l’avvio di una nuova procedura”.

“Dal 1 novembre, finalmente tutti i cittadini che necessitano di alimenti senza glutine potranno acquistarli quando e dove vogliono – conclude – senza dover spendere l’intero importo in unica soluzione. Ci sono voluti troppi mesi, ma l’importante è averli ottenuti”. po

Francesca De Vito
Consigliera regionale M5s Lazio


Condividi la notizia:
6 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR