Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'associazione torna a riproporre l’impiego di mezzi da noleggio per integrare la carente offerta

Cna Fita: “Trasporto scolastico, impiegare autobus privati e van come scuolabus”

Condividi la notizia:

Viterbo - Cappuccini

Viterbo – Cappuccini

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Siamo compiutamente d’accordo con gli esponenti del governo che hanno ribadito la necessità di continuare ad avere la scuola in presenza. Perché gli alunni possano seguire le lezioni in aula, è però necessario un trasporto pubblico efficiente, sufficiente e soprattutto in sicurezza, che al momento non c’è”.

Così Cna Fita, che torna a riproporre l’impiego di autobus da noleggio e van per integrare la carente offerta di trasporto pubblico.

“Il settore privato può mettere a disposizione autobus e van. Oltre il 90 per cento delle attività, infatti, è fermo. E gli autisti sono senza lavoro. Non è preferibile occupare le persone per svolgere un’attività di altissimo interesse sociale invece che tenerle a casa?”, osserva l’Associazione, che già prima dell’estate aveva avanzato la proposta, anche in sede di confronto al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, esprimendo forte preoccupazione per lo stato di profonda crisi del settore autobus, a causa del tracollo della domanda. 

Cna Viterbo


Condividi la notizia:
14 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR