- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“La pandemia è falsa, un popolo impaurito è più facile da manovrare”

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Covid, volantini negazionisti distribuiti a Viterbo [3]

Covid, volantini negazionisti distribuiti a Viterbo

Covid, volantini negazionisti distribuiti a Viterbo [4]

Covid, volantini negazionisti distribuiti a Viterbo

Viterbo – “La pandemia è falsa, un popolo impaurito è più facile da manovrare”. E’ soltanto una delle frasi farneticanti riportate da uno dei due volantini negazionisti della pandemia Covid trovati a Viterbo, uno dei quali sui parabrezza di alcune auto parcheggiate a porta San Pietro, proprio fuori le scuole.

Non sono ancora stati individuati gli autori. Non si sa se ci sia sussistenza di eventuali reati.

Si incita a prendere parte alla manifestazione in programma sabato a Roma. Spingono a non credere alle parole del governo, a non lasciare che figli e nipoti si abituino a una politica definita “dittatoriale”.

“Tutto questo è organizzato da un potere che vuole rendere chini all’obbedienza e futuri schiavi i nostri figli e nipoti – si legge in uno dei due volantini -, il potere che non vuole il loro benessere (abituandoli già da ora alla politica dittatoriale) perché di questo si tratta quando gli si impone ad indossare un bavaglio e coprire i loro sorrisi, vietando loro gli abbracci o di fare assembramenti per il gioco che invece è essenziale per la loro crescita, obbligandoli a mantenere le distanze, inculcando loro la paura di uno starnuto”.

E ancora. “Le mascherine servono soltanto a impaurire, terrorizzare, creare ansie”.

Chi scrive sembra non voler negare l’esistenza del virus Covid-19, ma l’esistenza della pandemia, sostenendo come sia creata ad arte per spaventare e controllare il popolo.

“Il virus covid esiste – c’è scritto – come altri virus che si sono presentati negli anni precedenti, mentre la pandemia è falsa. Un popolo impaurito è più facile da manovrare. Questo non vuol dire essere negazionisti ma consapevoli della verità”.


 – Covid, volantini negazionisti distribuiti a Viterbo: “Non ci vaccineremo e non indosseremo le mascherine” [5]


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [6]
  • [1]
  • [2]