Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Lo Jvc Ecosantagata supera al tie- break la Maury's Coma Cavi e si aggiudica la quarta edizione

Memorial Mecucci, Tuscania troppo distratta, Civita si aggiudica il trofeo

Condividi la notizia:

Sport - Pallavolo - Tuscania volley - Paolo Tofoli

Sport – Pallavolo – Tuscania volley – Paolo Tofoli

Tuscania – Riceviamo e pubblichiamo – Lo JVC Civita Castellana Ecosantagata supera al tie- break la Maury’s Coma Cavi Tuscania e si aggiudica la quarta edizione del memorial “Andrea Mecucci”. Dopo aver conquistato i primi due parziali con il punteggio di 29/31 e 15/25 i ragazzi di Paolo Tofoli consentono ai padroni di casa prima di pareggiare i conti (25/23 e 27/25) e poi di imporsi nel set risolutivo (15/11).

“Oggi è stata una partita un po’ così così -è il commento di coach Tofoli negli spogliatoi. C’è da dire che venivamo da torneo importante ad Alba Adriatica e i ragazzi l’ho visti un po’ affaticati. Sicuramente c’è stato anche un calo psicologico, però non ci sono attenuanti. Ho fatto giocare un po’ tutti quanti i giocatori.

Questa sconfitta che ci dovrà servire da lezione e insegnarci che a prendere troppo sottogamba l’avversario si rischia molto. Quindi andiamo avanti, io sono sempre fiducioso. Ora ci aspetta l’ultima amichevole con Roma a Montefiascone, e poi via al campionato. Per quanto riguarda il Civita, bene Buzzelli così come De Meo. Mi dispiace per Giacomo Leoni che si è fatto male alla caviglia. Civita è una buona squadra anche se noi, statistiche, bassissime, alla mano, non abbiamo davvero giocato bene. Lo ripeto, che ci serva da lezione, guardiamo avanti”.

MVP dell’incontro l’ex di turno, Pierlorenzo Buzzelli, autore di un’ottima prestazione e a tratti quasi incontenibile dai nove metri.

Giancarlo Guerra


Condividi la notizia:
9 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR