Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Capranica - Lo smaltimento, organizzato dal comune, è avvenuto nel pieno rispetto delle norme anticontagio

Raccolta rifiuti ingombranti e non, oltre cento persone alla giornata ecologica Gesenu

Condividi la notizia:

Capranica - Giornata ecologica

Capranica – Giornata ecologica

Capranica - Giornata ecologica

Capranica – Giornata ecologica

Capranica - Giornata ecologica

Capranica – Giornata ecologica

Capranica – Successo per la giornata ecologica organizzata dal comune di Capranica assieme al gestore Gesenu, che si è svolta questa mattina, sabato 10 ottobre, nel piazzale dei Lavoratori. Alla raccolta straordinaria di rifiuti hanno partecipato oltre 100 persone.

La giornata ecologica è stata pensata per dare ai cittadini la possibilità di smaltire gratuitamente i propri rifiuti ingombranti – ed altre tipologie -, grazie a degli appositi contenitori messi a disposizione dalla ditta di gestione della nettezza urbana. A poter usufruire di questo servizio, che si va ad aggiungere ai servizi normalmente espletati, sono stati esclusivamente i cittadini del comune di Capranica.

Per poter smaltire i propri rifiuti è infatti stato necessario presentare la carta di identità o il codice fiscale.

Durante la mattinata i cittadini hanno avuto la possibilità di smaltire rifiuti ingombranti come poltrone, divani, ombrelloni, arredi giardino in plastica, tappeti, sdraio, valigie, materassi, cuscini, manufatti e armadi in plastica, giocattoli, tendaggi, rifiuti in legno, tavole, armadi, letti, scrivanie, pallet, mobilio in genere, rifiuti in ferro, frigoriferi, congelatori, condizionatori, televisori e monitor, lavatrici, lavastoviglie, asciugatrici, forni da incasso, piani cottura, scaldabagno; piccoli elettrodomestici come cellulari, piastre per capelli, phon, telecamere, citofoni, stampanti, stufette, aspirapolveri, fax, lampadari, tastiere e pc, calcolatrici, tablet, ventilatori, tubi fluorescenti, lampade a basso consumo e al neon; e batterie, pile portatili, vernici, pneumatici, medicinali, toner.

La giornata si è svolta nel pieno rispetto delle misure anticontagio da Covid-19 che hanno previsto l’ingresso di un solo utente per volta nell’area di conferimento. Inoltre, è stato richiesto agli utenti di rimanere a bordo dei propri mezzi durante la fila di attesa evitando assembramenti e, durante il conferimento, di indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza dagli operatori e rispettare le loro indicazioni.


Condividi la notizia:
10 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR