Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Nepi - La Croce Rossa, insieme all’amministrazione comunale, all’assessorato della Sanità e ai Medici di Base stanno organizzando il servizio, allestendo uno spazio comune attrezzato e strutturato per accogliere le persone

Parte la campagna: Se ti lasci vaccinare non ti lasci “influenzare”

Condividi la notizia:

Vaccinazione

Vaccinazione

Nepi – Riceviamo e pubblichiamo – A Nepi parte la campagna: Se ti lasci vaccinare non ti lasci “influenzare”

Quest’anno la campagna di vaccinazione antinfluenzale assume una particolare importanza in considerazione della pandemia in atto causata da COVID-19 e, le vaccinazioni antinfluenzali, diventano raccomandate per:

· Persone dai 60  anni
· Bambini di età superiore ai 6 mesi, ragazzi ed adulti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza

· Donne in gravidanza
· Persone malate in lungodegenza
· Medici, personale sanitario e di assistenza

La Croce Rossa di Nepi, insieme all’amministrazione comunale, all’assessorato della Sanità e ai Medici di Base stanno organizzando il servizio, allestendo uno spazio comune attrezzato e strutturato per accogliere le persone secondo quanto previsto dalla normativa Anti-Covid19, anche al fine di evitare possibili assembramenti presso gli studi medici e poter quindi garantire, a tutta la popolazione interessata, di poter usufruire del servizio in totale tranquillità e sicurezza.

Come dichiara il Presidente della Croce Rossa di Nepi Carlo Marchionni: abbiamo deciso di lanciare la campagna “se ti lasci vaccinare non ti lasci influenzare “ affinché  ogni cittadino e cittadina , previo contatto con il  suo medico curante di base possa  recarsi nei giorni assegnati presso il centro di vaccinazione allestito nella sede del CENTRO ANZIANI di NEPI in  via Tre portoni 1 in totale sicurezza considerato  che saremo presenti con i nostri volontari per rilevare la temperatura, fare assistenza, fornire informazioni.

ll Sindaco Franco Vita sottolinea l’importanza, soprattutto in un momento delicato come questo, della collaborazione tra amministrazione, Croce Rossa e Medici di base e afferma “Nepi ancora e le sue Istituzioni dimostrano attenzione ai problemi della salute dei cittadini”.

Claudio Ciavatta, Assessore alla Sanità per il Comune di Nepi, evidenzia come sia stato bello trovare tanta collaborazione tra le parti per il bene della comunità. Subito l’Amministrazione ha messo a disposizione uno dei locali del Centro Sociale Anziani, situato al piano inferiore della struttura che ospita anche gli ambulatori ASL. L’Assessore fiducioso confida “sono sicuro dell’ottimo funzionamento di questo sistema che abbiamo pensato insieme per i vaccini antinfluenzale e che certamente potrà essere riutilizzato quando verrà trovato il vaccino per il Covid-19”.

Nelle locandine che verranno diffuse in tutto il territorio Comunale, nella nostra pagina Facebook e nel nostro sito istituzionale www.crinepi.it verranno riportate tutte le informazioni relative ai giorni di presenza dei diversi medici di base presso la struttura per la somministrazione dei vaccini come da appuntamento.

Il nostro obiettivo è quello di sostenere la campagna vaccinale, sollevando i singoli medici dal dover organizzare presso i propri studi il servizio di accoglienza, registrazione e misurazione febbre, aiutare l’Amministrazione Comunale a far rispettare le regole del distanziamento evitando assembramenti, essere vicini alla popolazione per l’assistenza e l’informazione.

In questo momento di difficoltà è importante sentirsi, essere e diventare sempre più Comunità.

Croce Rossa di Nepi
Area 6 Comunicazione e Sviluppo


Condividi la notizia:
14 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR