- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Nella Tuscia aumento di contagi, ricoveri e pazienti con sintomi

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Coronavirus [3]

Coronavirus

Viterbo – (r.s.) – Nella Tuscia giornata complicata quella di ieri, sabato 3 ottobre, per quanto riguarda il Coronavirus. Su 248 tamponi effettuati, sono stati accertati diciotto nuovi casi in nove comuni.

A Canepina cinque infetti, di cui il sindaco Aldo Moneta ne ha divulgato le generalità. Due sono “Francesca Renzoni e Piero Santini che si trovano in isolamento nella loro abitazione”. Un’altra, come rende noto sempre il primo cittadino, è Patrizia Achilli, moglie di Achille Paparozzi risultato positivo mercoledì. “I tamponi effettuati sui familiari dei coniugi – comunica Moneta – sono negativi, compresi i due minori che frequentanti i plessi scolastici di Canepina. Tutti loro, compresi i bambini, osserveranno la quarantena. Le scuole lunedì apriranno regolarmente”. Gli ultimi due il sindaco li ha resi noti nel tardo pomeriggio: “Si tratta dei coniugi Domenico Renzoni e Sandra Proietti. Con tutta evidenza, sono casi collegati a quelli accertati in mattinata. Nonché, con molta probabilità, a quelli individuati venerdì”.

Tre i positivi a Civita Castellana. Uno è ricoverato all’ospedale Belcolle di Viterbo, mentre gli altri due sono bambini [4] che frequentano la scuola dell’infanzia Pagani e le elementari Ercolini nella frazione di Sassacci. Entrambi gli edifici sono stati sanificati, mentre per i componenti delle due classi è scattata la quarantena. Decine di persone (tra alunni, insegnanti e personale scolastico) sono state sottoposte al tampone.

Tre contagiati anche a Tarquinia, uno dei quali è stato trasferito nel reparto di malattie infettive di Belcolle. Uno è un calciatore del Real Tarquinia [5]: squadra e staff in quarantena, test Covid e sospensione di allenamenti e attività sportiva. Il sindaco Alessandro Giulivi fa sapere che dei tre “soltanto uno è in isolamento domiciliare nel nostro comune. Gli altri due, pur essendo residenti a Tarquinia, non vivono in città”.

A Ronciglione continua il costante aumento dei casi. Ieri se ne sono aggiunti altri due, “collegati – sottolinea il sindaco Mario Mengoni – a un caso annunciato precedentemente. Si tratta di Salvatore Taddeo e di Immacolata Dell’Aversano, entrambi asintomatici e in convalescenza nella propria abitazione. Gli attualmente positivi salgono a 17”.

Primo contagio a Latera, da sempre Covid-free, e dopo mesi a Faleria e Tuscania. In quest’ultimo comune è risultato infetto il titolare del Bar Centrale. “Si tratta – dice il sindaco Fabio Bartolacci – di Luigi Rinaldi. Stiamo aspettando i risultati dei tamponi dei familiari e insieme a lui stiamo ricostruendo la catena dei contatti avuti negli ultimi giorni. Chi lo ha incontrato o è stato insieme a lui si metta in quarantena precauzionale. Poi, una volta ricostruita la catena, insieme alla Asl darò le disposizioni su come comportarsi”. Sembrerebbe, comunque, che Rinaldi non entri nel suo bar da una decina di giorni.

Un positivo anche a Viterbo e un altro a Nepi. “È coniuge – evidenzia Franco Vita, sindaco di Nepi – di una delle persone già positive”. Tra queste c’è un dipendente comunale [6], in forza al settore ragioneria e tributi, il cui contagio ha portato alla chiusura del municipio almeno fino a martedì. Ieri la sanificazione del palazzo e domani giunta e dipendenti comunali si sottoporranno ai test.

Tra i diciotto nuovi infetti ce ne sono sei che hanno i sintomi tipici del Coronavirus e due che necessitano delle cure ospedaliere. I viterbesi ricoverati diventano così dieci: otto a Belcolle e due in una struttura sanitaria extra Asl.

Sale a 677 il totale dei casi e a 517 quello dei guariti dopo la negativizzazione di tre pazienti: due nel capoluogo e, dopo oltre un mese, si è liberato dal Covid un ragazzo di Bagnoregio. Gli attualmente positivi diventano 132 e sono 393 le persone in quarantena.

Nel resto dell’Alto Lazio, diciassette contagi e dodici guariti nel territorio della Asl Roma 4. Le negativizzazioni toccano quota mille, mentre sono 221 le infezioni in corso. Nel Reatino, infine, tre nuovi casi e tredici guarigioni. Sono 136 i positivi attuali.


Coronavirus, i numeri della Tuscia

Casi totali: 677 (208 a Viterbo; 469 in provincia)
Attualmente positivi: 132
Guariti: 517
Morti: 28 + 1

Ricoverati: 10 (8 a Belcolle; 2 extra Asl)
In quarantena: 393
Usciti dalla quarantena: 5564

Comuni con positivi
Viterbo: 208 casi (7 morti e 164 guariti)
Tuscania: 47 casi (1 morto e 45 guariti)
Montefiascone: 38 casi (3 morti e 34 guariti)
Tarquinia: 34 casi (1 morto e 28 guariti)
Acquapendente: 32 casi (3 morti e 19 guariti)
Civita Castellana: 28 casi (16 guariti)
Ronciglione: 22 casi (5 guariti)
Orte: 17 casi (11 guariti)
Vetralla: 16 casi (7 guariti)
Montalto di Castro: 10 casi (9 guariti)
Nepi: 9 casi (4 guariti)
Soriano nel Cimino: 7 casi (6 guariti)
Vitorchiano: 7 casi (6 guariti)
Bagnoregio: 6 casi (3 guariti)
Canepina: 6 casi (2 guariti)
Capranica: 5 casi (1 morto e 3 guariti)
Sutri: 5 casi (4 guariti)
Blera: 4 casi (3 guariti)
Faleria: 4 casi (3 guariti)
Graffignano: 4 casi (2 guariti)
Monterosi: 4 casi (1 guarito)
Villa San Giovanni in Tuscia: 3 casi (1 guarito)
Bassano in Teverina: 2 casi (1 guarito)
Caprarola: 2 casi (1 guarito)
Gallese: 2 casi (1 guarito)
Proceno: 2 casi (0 guariti)
Calcata: 1 caso (0 guariti)
Carbognano: 1 caso (0 guariti)
Latera: 1 caso (0 guariti)

Comuni Covid-free
Celleno: 52 casi (9 morti e 43 guariti)
Marta: 12 casi (12 guariti)
Oriolo Romano:
11 casi (11 guariti)
Bolsena: 10 casi (1 morto e 9 guariti)
Bassano Romano: 8 casi (8 guariti)
Grotte di Castro: 7 casi (7 guariti)
Vignanello: 7 casi (7 guariti)
Monte Romano: 6 casi (6 guariti)
Piansano: 5 casi (5 guariti)
Capodimonte: 4 casi (4 guariti)
Gradoli: 4 casi (1 morto e 3 guariti)
Castiglione in Teverina: 3 casi (3 guariti)
Fabrica di Roma: 3 casi (3 guariti)
Cellere: 2 casi (2 guariti)
Corchiano: 2 casi (2 guariti)
Onano: 2 casi (2 guariti)
San Lorenzo Nuovo: 2 casi (2 guariti)
Tessennano: 2 casi (2 guariti)
Valentano: 2 casi (1 morto e 1 guarito)
Lubriano: 1 caso (1 morto)
Vasanello: 1 caso (1 guariti)
Altri
: 4 casi (4 guariti)


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [7]
  • [1]
  • [2]