Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La polizia, dopo averlo soccorso, lo ha arrestato per spaccio

25enne pestato e lasciato a terra, in mano aveva dell’hashish

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Polizia

Polizia

Viterbo – (f.b.) – 25enne pestato e lasciato a terra, in mano aveva dell’hashish.

E’ stato trovato quasi svenuto in una discesa che porta ai garage di un palazzo di via Francesco Savini a Viterbo, nel quartiere Pilastro, a pochi passi dal parco Robinson.

Il ragazzo, un 25enne di origini africane, è stato soccorso dalla squadra volante della polizia di Viterbo che lo ha affidato alle cure del 118 per poi, però, portarlo anche in questura per gli accertamenti del caso.

Il 25enne infatti aveva in mano una dose di hashish di circa 8 grammi e, nascosta tra gli indumenti, altri 95 grammi della stessa droga, un bilancino di precisione e diverse banconote di piccolo taglio, molto probabilmente provento dell’attività di spaccio.

Era la quarta volta che il ragazzo veniva fermato dalle forze dell’ordine per reati inerenti la droga ed era già colpito dal divieto di rientro nel territorio della provincia di Viterbo. Divieto che però il 25enne non ha rispettato. Il giudice, nel rito direttissimo cui è stato sottoposto ieri mattina, ha di nuovo disposto l’allontanamento dalla Tuscia e rinviato il processo al prossimo 16 dicembre.

Quanto all’aggressione, invece, non si è riusciti a risalire all’identità di chi possa averlo massacrato di botte in quel modo. Difficilmente si pensa si possa trattare di qualcuno che aveva bisogno della droga, altrimenti non gliel’avrebbe lasciata in mano. Il ragazzo non avrebbe fornito sufficienti dettagli e descrizioni del suo aguzzino.


Condividi la notizia:
19 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR