Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Brasilia - Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro: “Come affrontare gli attacchi degli americani? Non con la diplomazia”

“Biden ci accusa di distruggere l’Amazzonia, deve sapere che abbiamo la polvere da sparo”

Condividi la notizia:

Jair Bolsonaro

Jair Bolsonaro

Brasilia – Bolsonaro non si congratula con il neoeletto presidente degli Usa Joe Biden, ma passa subito all’attacco.

“Recentemente – ha dichiarato il presidente del Brasile Jair Bolsonaro – abbiamo sentito Biden dire che se non spegnerò gli incendi in Amazzonia, innalzerà barriere commerciali con il Brasile. Come possiamo affrontare tutto questo? Non con la diplomazia. Quando le urla termineranno, potrebbe essere necessaria la polvere da sparo. Non abbiamo nemmeno bisogno di usarla, ma devono sapere che l’abbiamo”.

Lo scorso 30 ottobre, durante il dibattito elettorale con Trump, Biden aveva affermato che il Brasile dovrà impegnarsi a cessare le opere di deforestazione dell’Amazzonia. Per fare questo l’Usa avrebbe offerto 20 miliardi di dollari al Brasile.

“Il Brasile è cambiato – aveva risposto con una serie di tweet Jair Bolsonaro -. Oggi il suo presidente, a differenza della sinistra, non accetta più tangenti, demarcazioni criminali o minacce infondate. La nostra sovranità non è negoziabile”.

“Il mio governo sta intraprendendo azioni senza precedenti per proteggere l’Amazzonia – aveva aggiunto il presidente del Brasile -. L’avidità di alcuni paesi nei confronti dell’Amazzonia è una realtà”.


Condividi la notizia:
11 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR