Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vignanello - Da parte del comitato festeggiamenti San Biagio e Santa Giacinta 2018/2019, classe 1979

Consegnato il parco del benessere, con attrezzi per praticare sport

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]
Vignanello - Cerimonia di consegna parco del benessere

Vignanello – Cerimonia di consegna parco del benessere

Vignanello - Cerimonia di consegna parco del benessere

Vignanello – Cerimonia di consegna parco del benessere

Vignanello - Parco del benessere

Vignanello – Parco del benessere

Vignanello - Parco del benessere

Vignanello – Parco del benessere

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Nel primo pomeriggio di sabato 31 ottobre a Vignanello si è tenuta la “riconsegna” al comune del parco di via F. Frezzolini da parte del Comitato festeggiamenti San Biagio e Santa Giacinta 2018/2019, classe 1979.

Si è trattato di una cerimonia a ranghi ridottissimi, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, durante la quale una piccola rappresentanza del comitato ha presentato al comune e alla comunità vignanellese il progetto, denominato “Parco benessere”.

I ragazzi di Vignanello nati nel 1979 hanno trasformato una parte della zona, oggetto di un profondo restyling, in una palestra all’aperto dotata di una serie di attrezzi per la pratica sportiva e delimitata da una nuova staccionata in legno. Nella restante parte del parco sono stati piantati numerosi alberi d’alto fusto che nel giro di qualche anno garantiranno una godibile ombra ai tanti vignanellesi che lo frequenteranno nelle stagioni calde.

Il parco inoltre è il punto di partenza di alcuni percorsi pedonali e ciclabili tracciati con dei cartelli indicativi: per scovarli sul posto è stato istallato un grande tabellone sul quale è incisa una mappa esplicativa.

In apertura della breve cerimonia, il presidente del comitato Fabio Ortenzi ha illustrato al Sindaco Grattarola quanto realizzato, sottolineando l’importante aiuto ricevuto da alcune aziende locali durante l’esecuzione del progetto: P.F. Costruzioni, di Daniele D’Alessio, che si è occupato della posa degli attrezzi sportivi e della sistemazione del parco, FuturLegno, che ha realizzato le grafiche e la cartellonistica, Vivaio Pugliesi, per la piantumazione delle nuove piante e la sistemazione del giardino, Palestra M. A. 88, per l’illustrazione degli esercizi ginnici da effettuare.

Il sindaco ha ringraziato i quarantenni del ‘79 per l’impegno profuso, tanto più che lo stesso comitato è restato attivo per un periodo che ha superato la naturale scadenza del mandato, sottolineando come le azioni di volontariato rappresentino un valore aggiunto nella piccola realtà locale.

Ai saluti finali il presidente del comitato ha voluto rimarcare il profondo significato che la breve cerimonia ha rappresentato: un incitamento alla vita che non si ferma nemmeno di fronte al duro periodo che stiamo attraversando, ovviamente con le dovute accortezze e nel pieno rispetto delle regole.

Uno dei principali obiettivi dei ragazzi del ’79, oltre all’organizzazione delle Festa dei santi patroni San Biagio e Santa Giacinta nell’estate 2019, è stato quello di realizzare, come ringraziamento ai compaesani che li hanno sempre sostenuti, alcuni progetti che potessero incidere favorevolmente nella vita dei concittadini, mantenendo fede così all’impegno che tutte le classi negli anni si sono sempre assunti nella staffetta di una sana e bellissima tradizione legata ai santi patroni di Vignanello, lasciando sul territorio tracce positive del passaggio di ogni classe.

Comitato festeggiamenti San Biagio e Santa Giacinta 2018/2019 classe 1979

 


Condividi la notizia:
2 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR