Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Matteo Renzi, leader di Italia Viva, si è detto pronto a collaborare con il governo: “Porteremo una valanga di idee”

“Siamo decisi a dare una mano affinché questa maggioranza possa avere un futuro”

Condividi la notizia:

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Roma – “Siamo belli tosti, decisi a dare una mano, affinché questa maggioranza possa avere un futuro, non bisogna preoccuparsi del singolo partito, ma del paese”.

Messe da parte le ostilità con cui nei giorni scorsi Matteo Renzi si era scagliato contro le misure previste nel nuovo Dpcm, il leader di Italia Viva si è detto pronto a collaborare con la maggioranza e con Giuseppe Conte per il bene collettivo dell’Italia.

“C’è un tempo per criticare e un tempo per proporre, un tempo in cui tutta Italia deve dare una mano, stringere i denti, forse per l’ultima volta prima dell’arrivo del vaccino – ha spiegato il leader di Italia Viva -. Ora è il momento di dare tutti una mano per risolvere il problema”.

“Porteremo una valanga di idee e una grande tenacia. Da qui al 2023 Italia Viva  sarà nelle condizioni di fare un grande lavoro a servizio del paese – ha aggiunto Matteo Renzi -. La novità politica che registro in queste ore è che il governo deve aprire quel tavolo politico che noi abbiamo chiesto un mese e mezzo fa e che ora il presidente del Consiglio si è impegnato a rilanciare anche su sollecitazione del segretario del Pd, Nicola Zingaretti, e non solo di Iv. Nelle prossime ore parteciperò anche io al tavolo in rappresentanza di Italia Viva”.

“Noi vogliamo mettere sul piatto le cose che vanno fatte per il bene degli italiani – ha chiarito l’ex presidente del Consiglio -. C’è finalmente da sbloccare infrastrutture, dare un senso alla prospettiva industriale di questo Paese, da Whirpool ai grandi temi da acciaio a turismo e moda, rilanciare su export e dare una mano all’agroalimentare c’è bisogno di approfondire il tema dei posti di lavoro perché di soli sussidi non si vive. Alla luce di tutto questo, Italia Viva vuole dare una mano”.

“Il governo – ha concluso Renzi – deve avere un piano chiaro per la distribuzione del vaccino, guai non prendere per tempo le opportune misure, in altri Paesi lo stanno facendo, sono sicuro che lo farà anche il nostro Paese”.


Condividi la notizia:
4 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR