Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Scongiurando l’invio di moduli "fai da te" e risparmiando il tempo per recarsi all’ufficio postale, ci si potrà affidare al servizio Disdetta Certa di LetteraSenzaBusta

Come disdire la linea fissa TIM senza uscire di casa

Condividi la notizia:

Linea fissa

Linea fissa

Viterbosponsorizzato – Come disdire la linea fissa TIM senza uscire di casa.

In Italia TIM è il principale operatore di telefonia fissa, occupando oltre la metà del mercato nazionale in questo settore, dal più tradizionale servizio per privati, che includono anche opzioni come l’all-inclusive con internet (ADSL o Fibra) in combinazione con Tim Mobile, oppure offerte business come TIM Impresa Semplice.

Nel caso in cui si decida di non avvalersi più di tali servizi, la trafila burocratica da seguire non è affatto semplice, dovendo sottostare a determinati termini, sia che riguarda la cessazione di contratti per abbonamenti per TIM Sky o TIM Vision, che per recedere il contratto con la compagnia, nel caso siano subentrate delle modifiche dei termini contrattuali che non rendono più conveniente tale servizio per l’utenza. Dal 1° ottobre 2020 sono stati infatti introdotte nuove condizioni, che prevedono nuovi costi per offerte e servizi.

Rimodulazione rete fissa TIM: lievitano i costi in bolletta

Questo mese sono entrate in vigore le rimodulazioni comunicate in fattura dalla compagnia del gruppo Telecom Italia ad agosto, annunciando una modifica unilaterale del contratto che portano ad aumentare i piani tariffari fino a due euro mensili. Per esigenze prettamente commerciali e tecniche (quest’ultime atte ad integrare le condizioni generali di contratto dell’offerta ADSL con l’offerta Fibra), gli abbonamenti mensili Tutto Voce (incluse le opzioni Sconto Fedeltà e Sconto Special) e Voce Senza Limiti hanno subito un aumento di 1 e 90 euro al mese, mentre il costo mensile di Linea ISDN e Tutto Voce Superspecial balzano a più 2 euro.

Tra le altre voci soggette a lievitazione in bolletta, ci sono gli abbonamenti al servizio Chi è (1,00 €) ed ai servizi Avviso di chiamata, Conversazione a tre e Trasferimento di chiamata (0,84 € in più in caso di singolo servizio attivo, 0,77 € se sono due i servizi attivi ed un aumento di 0,69 € se si rileva che sono attivi tutti i suddetti servizi). Subiscono aumenti anche gli abbonamenti mensili alle offerte Voce Internazionale (2,61 €), Nuova Welcome Home (2,51 €), Welcome Home (1,57 €) e l’Opzione Internazionale (con variazione da 84 centesimi a 1,77 euro).

Canoni mensili di noleggio e servizi di stampa e spedizione delle fatture in versione cartacea rientrano a pieno titolo in questa rimodulazione di TIM: il noleggio di telefoni, modem e degli accessori (come le prese a spina) costano rispettivamente 1,16, 1,62 e 0,49 euro in più. L’utente dovrà pagare cinquanta centesimi in più al mese per vedersi recapitata la bolletta telefonica, una scelta motivata dall’idea di disincentivare l’utilizzo della carta a beneficio dell’ambiente, con un graduale transito verso i pagamenti elettronici.

Il Codice delle comunicazioni elettroniche consente quindi di disdire il contratto o i singoli prodotti, inviando la comunicazione attraverso valida documentazione: il recesso avviene per effetto immediato e nel caso in cui si è soggetti ancora soggetti a pagamento di rate si potrà saldare in un’unica soluzione o proseguire al pagamento (se ci sono vincoli temporali) senza ulteriori costi stabiliti nel contratto. TIM fino a settembre aveva reso disponibile la possibilità di recedere senza penali e costi per la disattivazione, quindi da oggi la disdetta può comportare la corresponsione di contributi di attivazione e disattivazione, il pagamento dei prodotti a noleggio o in comodato d’uso non riconsegnati oppure delle rate di acquisto di prodotti in fattura.

Disdetta veloce e sicura del contratto TIM linea fissa

Il metodo più veloce e sicuro per procedere con la disdetta TIM si trova oggi online. 

Scongiurando l’invio di moduli “fai da te” e risparmiando il tempo per recarsi all’ufficio postale, ci si potrà affidare al servizio Disdetta Certa di LetteraSenzaBusta per disdire la linea fissa TIM compilando in pochi minuti moduli di disdetta già pronti per essere inviati, attraverso modalità che mantengono il valore legale della documentazione come per una raccomandata inviata in maniera tradizionale.

Basterà operare da pc o dal proprio smartphone o tablet, pagando comodamente tramite carta di credito, debito o prepagata (come PostePay), dopo aver effettuato la registrazione su LetteraSenzaBusta, l’ufficio postale online numero uno in Italia.


Informazione pubblicitaria


Condividi la notizia:
4 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR