Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Ieri mattina i funerali alla chiesa della Sacra famiglia - FOTO E VIDEO

Don Luca Scuderi: “Marco Olimpieri è stato un maestro di vita”

di Daniele Camilli
Condividi la notizia:


Viterbo – Fa male, Marco, vederti lì. Uomo, amico, compagno. Fratello. Cittadino più di chiunque altro. E fa male. Veramente tanto.

Inaspettato. Straziante. Doloroso. “Sei stato un maestro di vita”, come ha detto don Luca Scuderi. Ieri, dall’altare. Giustamente. Perché giustizia e salvazione, come insegna San Paolo, letto ieri, prima dell’omelia, durante i tuoi funerali, sono, alla fine, le sole cose che restano.


Viterbo - I funerali di Marco Olimpieri

Viterbo – I funerali di Marco Olimpieri


Ieri i funerali di Marco Olimpieri. Alla chiesa della Sacra famiglia. Tra Carmine e Salamaro. Dove Marco è vissuto. Quartieri poco fuori le mura. Una delle prime periferie cittadine. Tra case basse, popolari e le villette a schiera della classe media.

E con la chiesa di don Luca, che ieri, assieme a don Dante, ha celebrato i funerali, a far da confine. 



“Quando ho saputo la notizia di Marco, sono rimasto sbigottito – ha esordito il sacerdote della Sacra famiglia -. All’agenzia funebre che mi ha avvertito ho chiesto più volte di ripetere il nome. Marco era al centro della nostra società, della nostra Viterbo. Questa è l’immagine che mi porto nel cuore. Marco è stato un maestro di vita”.

In chiesa, con i familiari e i fratelli di Marco, ci sono associazioni, artisti, giornalisti, il sindaco di Viterbo Giovanni Arena. Tutte le persone che lo hanno conosciuto e amato. 


Marco Olimpieri

Marco Olimpieri


Marco Olimpieri ha vissuto 45 anni. Intensamente, nonostante le difficoltà dovute alla disabilità. Un militante, un testimone. Appassionato di sport, musica e radio. Candidato alle elezioni comunali nel 2013. Una campagna elettorale da protagonista.

“Ci sono tanti che di fronte alle difficoltà si arrendono – ha proseguito don Luca -. Marco invece ha voluto sempre vivere attraverso le sue qualità e la sua voglia di cambiare il mondo. Marco ha voluto lasciare un segno, anche attraverso la sua disabilità. Per far capire a tutti le difficoltà di chi vive quella situazione. Marco non è stato lì a lamentarsi. Marco ha vissuto per cambiare la realtà della nostra città. E tanti hanno trovato forza e stimolo dal suo esempio. Dall’aver lui stesso abbattuto le barriere, raggiungendo tanti obiettivi”.


Viterbo - Don Dante (sinistra) e don Luca

Viterbo – Don Dante (sinistra) e don Luca


Marco lo incontravi ovunque. Ed è vero, come ha detto don Luca, “che da oggi il centro storico di Viterbo sarà vuoto senza di lui”. Marco stava dappertutto. A San Pellegrino, piazza delle erbe, San Faustino. Una sentinella, perché, poi, quello che non gli piaceva lo segnalava. In prima persona. Intelligente e coraggioso. Ironico e sincero. Temerario. Una volta, anni fa, andò a censire di persona tutte le barriere architettoniche tra Porta romana e Porta fiorentina, documentandole una ad una. Un dossier che poi consegnò al sindaco di allora.


Viterbo - I funerali di Marco Olimpieri

Viterbo – I funerali di Marco Olimpieri


Quando Marco, ieri mattina, è uscito dalla chiesa della Sacra famiglia, nel quartiere non volava una mosca. Infine, l’applauso di chi c’era. Lunghissimo. Il corteo che lo ha accompagnato.  

“La vita ha senso quando è una vita donata – ha concluso l’omelia don Luca -. E la vita di Marco resta un segno indelebile nel cuore di chi lo ha incontrato e conosciuto. Il suo sorriso mancherà a molti. E noi saremo sempre allievi del suo essere maestro”.

Daniele Camilli


Multimedia: Fotocronaca: I funerali di Marco Olimpieri – Video: Il ricordo di don Luca Scuderi


Condividi la notizia:
26 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR