Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Washington - Il messaggio social della 33enne dopo i primi risultati delle presidenziali americane

Elezioni Usa, il tweet di Amanda Knox: “I prossimi 4 anni non saranno peggiori dei miei in Italia”

Condividi la notizia:

Amanda Knox

Amanda Knox

Washington – “Qualunque cosa accada, i prossimi quattro anni non potranno essere brutti come quelli che ho passato studiando all’estero, in Italia”. 

Un tweet al veleno quello pubblicato da Amanda Knox a commento delle elezioni presidenziali americane, che non è affatto passato inosservato. La 33enne americana prima condannata e poi assolta in via definitiva per l’omicidio di Meredith Kercher, assieme all’ex fidanzato Raffaele Sollecito, ha scelto l’indomani dell’Election day che vede sfidarsi in un testa a testa all’ultimo voto Donald Trump e Joe Biden, per puntare il dito contro l’Italia e contro il processo che l’ha vista imputata per il delitto di Perugia del primo novembre del 2007. 

Il suo tweet, in cui paragona il futuro dell’America al suo passato in Italia, ha scatenato centinaia e centinaia di reazioni da una parte all’altra dell’oceano. Sotto al post della Knox, infatti, è caduta imminente una pioggia di commenti impietosi. Come quello della giornalista Selvaggia Lucarelli: “Potrebbero essere peggiori, sì. Potrebbero somigliare alla conclusione degli anni di studio in Italia di Meredith”.


Condividi la notizia:
4 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR