Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Frosinone - Per la madre la sentenza era arrivata giorni fa: a 30 anni di carcere

Omicidio del piccolo Gabriel, condannato all’ergastolo il padre

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Frosinone - Il piccolo Gabriel

Frosinone – Il piccolo Gabriel

Frosinone – Omicidio del piccolo Gabriel, la corte d’assise di Cassino ha condannato all’ergastolo il padre, Nicola Feroleto. 

La scorsa settimana anche la madre, Donatella Di Bona, era stata condannata: per lei, che aveva optato per il rito abbreviato, a 30 anni di carcere. L’uomo ha scelto, invece, il rito ordinario.

Il bambino, 28 mesi appena, venne ucciso dai genitori il 17 aprile del 2019: quel giorno, stando a quanto ricostruito dall’accusa, la donna era in auto con l’ex marito e il figlio a Piedimonte San Germano in provincia di Frosinone. Il piccolo avrebbe iniziato a piangere, facendo così scattare il raptus di follia della madre. Lo avrebbe prima soffocato, poi avrebbe cercato di inscenare un incidente. Fino a confessare ogni cosa.

A distanza di poco più di un anno da quella tragedia, per entrambi i genitori è arrivata la condanna. 


Condividi la notizia:
20 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR