Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Trasporti - Il servizio è attivo da oggi

Orte – Fiumicino e Roma – Viterbo, arriva il terzo treno Rock di Trenitalia

Condividi la notizia:

Treno Rock - L'interno

Treno Rock – L’interno

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Arriva il terzo dei 65 nuovi treni Rock di Trenitalia (gruppo Fs italiane) per il rinnovo della flotta regionale del Lazio.

A partire da oggi il Rock entra in servizio sulle linee FL1 Orte – Fiumicino aeroporto e FL3 Roma – Viterbo, offrendo una migliore qualità del viaggio.

Oltre ai 65 nuovi treni Rock, pensati e costruiti anche per le nuove generazioni, nel programma di investimento pluriennale del gruppo Fs italiane, in accordo con la regione Lazio, sono previsti altri quattro treni 200 km/h e tre treni bimodali che rinnoveranno totalmente la flotta viaggiante, portando l’età media dei convogli a sei anni nel 2024.

I nuovi treni rientrano nei contratti di servizio di lunga durata che Trenitalia ha firmato con le singole Regioni, assicurando così importanti investimenti con ricadute positive per la qualità del servizio e per l’intero indotto industriale italiano. Trenitalia continua così a fornire il suo contributo in questo momento difficile per il Paese, con la convinzione che al più presto la situazione potrà migliorare.

Treni, ma non solo. Grande attenzione anche sul tema dell’interconnessione tra i diversi mezzi di trasporto, con l’obiettivo di valorizzare il servizio pubblico locale grazie ai tanti collegamenti intermodali presenti nel Lazio. Tra questi anche i nuovi collegamenti treno+bus tra la stazione di Ferentino-Supino e la località di Fumone e tra la stazione di Frosinone ed il centro di Frosinone, attivi dallo scorso 16 novembre.

I nuovi convogli progettati con tecnologie di ultima generazione, ecosostenibili e spaziosi, permettono di ridurre i consumi del 30% rispetto ai treni precedenti e sono composti per il 97% di materiale riciclabile. Inoltre al loro interno è possibile trasportare fino a 18 biciclette.

Fs italiane


Condividi la notizia:
23 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR