Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lettere - Vendesi casale in ottimo stato di 185 mq - Maria Rosaria Berardi: "Dovremmo valorizzare un luogo da lui amato così tanto"

Per Pasolini la torre e il Viterbese erano “il paesaggio più bello del mondo”…

Condividi la notizia:

Soriano nel Cimino - La Torre di Chia

Soriano nel Cimino – La Torre di Chia

Pier Paolo Pasolini e sullo sfondo la torre di Chia

Pier Paolo Pasolini e sullo sfondo la torre di Chia

Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Pasolini finisce su Immobiliare.it. 

Però “grazie immo” lo dirà la cugina. Infatti, come saprete, gli eredi di Pasolini non potendo più sostenere le spese di manutenzione, hanno messo in vendita la torre di Chia al prezzo di 800mila euro.

Non si tratta, però, di un semplice casale di campagna, ma molto probabilmente del luogo più significativo del Viterbese con un valore culturale inestimabile.

Pasolini si innamorò della torre mentre stava facendo i sopralluoghi per il film il Vangelo secondo Matteo e decise di girare la scena del battesimo proprio qui, nelle cascate di Fosso Castello.

Nel 1970 riesce, con non poche difficoltà, ad acquistare la torre e trascorse qui i suoi ultimi cinque anni “nel paesaggio più bello del mondo”, come lo descrive lui stesso.

Ai piedi della torre fa costruire una casetta di vetro e proprio da qui scriverà le sue opere più importanti: Petrolio, opera incompiuta, molte delle Lettere Luterane e si dedicò alla pittura.

Le foto del poeta, recentemente in mostra a Roma e a Sutri, sono state scattate negli ultimi giorni di vita del poeta, proprio all’interno della sua abitazione di Chia.

Pasolini a proposito del Viterbese scriveva: “quel che va difeso è tutto il patrimonio nella sua interezza. Tutto, tutto ha un valore, vale un muretto, vale una loggia, vale un tubernacolo, vale un casale agricolo. Ci sono casali stupendi che dovrebbero essere difesi come una chiesa o come un castello, ma la gente non vuole saperne, hanno perduto il senso della bellezza e dei valori, tutto è in balia della speculazione. Ciò di cui abbiamo bisogno è di una svolta culturale, un lento sviluppo di coscienza”.

Difendiamo e diamo il valore che la torre si merita, come vorrebbe, e avrebbe fatto, Pier Paolo Pasolini.

Purtroppo le iniziative su Pasolini a Soriano sono state sempre fin troppo poche, è stato davvero poco valorizzato. Alcuni eventi a lui dedicati sono stati organizzati dalla direttrice del centro studi di Casarsa, purtroppo scomparsa da non molto.

Il ricordo di Pasolini nel Viterbese è davvero debole, quasi assente… Eppure lui amava profondamente la nostra zona (a Chia istituì un premio per abbellire il paese, creò una squadra di calcio, girò alcune scene del suoi film nel Viterbese, autore e protagonista del documentario Rai sua città di Orte, un abitante di Chia recitò in Salò o le 120 giornate di Sodoma, manifestò con gli studenti per rendere statale l’università di Viterbo ecc).

Tutta Italia ricorda e organizza eventi su Pasolini, dovremmo, noi abitanti del Viterbese, fare lo stesso e valorizzare al massimo la sua Torre, che lui amò così tanto.

Maria Rosaria Berardi


Condividi la notizia:
21 novembre, 2020

Torre Pasolini ... Gli articoli

  1. "Lanciamo l'idea dell'acquisto a grosse organizzazioni tipo Mediaset che vivono di immagini e scrittura..."
  2. "Torre di Pasolini, anche noi vogliamo contribuire al recupero"
  3. "Facciamo diventare la Torre di Pasolini una casa per scrittori, poeti registi contro..."
  4. A proposito della messa in vendita della Torre di Pasolini...
  5. "Non vorremmo che per la latitanza di Zingaretti la Torre di Chia fosse trasformata in un b&b o cadesse preda del degrado"
  6. "Torre di Pasolini, avviata interlocuzione con il Mibact per la salvaguardia e tutela"
  7. La Torre di Pasolini svetta lì in mezzo, a guardia di un territorio pieno di storia...
  8. "Pasolini ha amato Viterbo e la Tuscia, il Mibact acquisti la Torre di Chia"
  9. "Torre di Pasolini, possibile che lo Stato non abbia i soldi per comprarla?"
  10. Franceschini affida ai suoi tecnici il dossier sulla Torre Chia per un eventuale acquisto...
  11. Salviamo il luogo dove Pier Paolo Pasolini avrebbe desiderato essere sepolto
  12. "La torre di Pasolini venga acquistata dallo stato..."
  13. “Zingaretti al lavoro per la tutela della torre di Pier Paolo Pasolini”
  14. "Richiesta urgente per esercizio del diritto di prelazione per l'acquisto della Torre di Chia"
  15. "Per la torre di Chia va studiato un progetto culturale puntuale e sostenibile anche economicamente"
  16. La regione Lazio deve salvare la Torre di Chia di Pier Paolo Pasolini, a tutti i costi
  17. “Torre di Pasolini: prezzo troppo alto per il comune, ci aiuti il ministero”
  18. Zingaretti compri quella torre e ne faccia qualcosa di bello e di umano
  19. "Torre di Chia, perché non comprarla in gruppo?"
  20. "Salviamo la torre che fu di Pasolini"
  21. "Si acquisti la Torre di Chia per farne una delle sedi permanenti di studi pasoliniani"
  22. La torre di Chia resti, oggi e per sempre, “la Torre di Pasolini”
  23. "Franceschini trasformi la Torre di Pasolini in museo"
  24. "La Torre di Pasolini sia acquistata dallo stato"
  25. La Torre di Pasolini venduta per 800mila euro come "casale in ottimo stato di 185 mq"
  26. "Un centro studi per indagare gli aspetti meno conosciuti del lavoro di Pier Paolo"
  27. "La torre di Pasolini? Tra i luoghi più importanti della storia della letteratura mondiale"
  28. "Trasformare lo studio di Pier Paolo in casa vacanze sarebbe solo uno sfregio"
  29. "La torre di Pasolini va tutelata e valorizzata"
  30. "Pier Paolo si rivolterebbe nella tomba..."
  31. La torre di Pasolini non può diventare una banale casa vacanze
  32. "Salviamo la Torre di Pasolini sotto il segno del peperino"
  33. Siamo pronti a costruire sinergie con Civita di Bagnoregio
  34. Ancora e sempre il poeta abita qui...
  35. Nessuno tocchi la torre di Pier Paolo Pasolini...
  36. Che fine ha fatto il progetto del Parco letterario Pasolini?
  37. La Torre di Pier Paolo Pasolini rischia di diventare una casa vacanze
  38. "Pier Paolo passò qui il suo ultimo capodanno, con Bertolucci e Taviani"

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR