Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Sergio Del Gelsomino (Cia) ringrazia il consigliere Enrico Panunzi per l'emendamento alla legge regionale

“Semplificata la burocrazia per le imprese agricole e agrituristiche”

Condividi la notizia:

Sergio Del Gelsomino

Sergio Del Gelsomino

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – La Cia – agricoltori italiani della provincia di Viterbo esprime la propria soddisfazione per l’operato del consigliere regionale Enrico Panunzi, in merito all’approvazione dell’emendamento di modifica dell’art. 22 della legge regionale n.14/2006 che disciplina l’attività agrituristica.

“Ringrazio il consigliere Panunzi per l’ottima iniziativa dell’emendamento dell’art. 22 della Legge Regionale sull’Agriturismo. Grazie all’emendamento vengono aboliti 2 adempimenti burocratici che hanno dato origine a molti problemi per la gestione della nostra attività di operatori agrituristici”.

Sono le parole del presidente della Cia – agricoltori italiani della provincia di Viterbo Sergio Del Gelsomino, nonché dirigente dell’associazione nazionale degli agriturismi aderenti alla Cia “Turismo Verde” e qualificato operatore agrituristico nel comune di Orte con l’Agriturismo Del Gelsomino.

“In un momento difficilissimo per le imprese agrituristiche – continua – , l’intervento del consigliere Panunzi rappresenta una buona notizia a dimostrazione dell’attenzione rivolta al settore da parte della Regione Lazio. Semplificare le procedure e ridurre la burocrazia è essenziale per le imprese agricole ed agrituristiche”.

Gli operatori agrituristici della Cia – agricoltori italiani della provincia di Viterbo, nel ringraziare il consigliere Pannunzi, auspicano un sempre più stretto rapporto con la Regione Lazio per affrontare e superare l’emergenza della pandemia Covid-19 e tutti i gravi problemi che ha creato.

Cia Viterbo


Condividi la notizia:
13 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR