Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Como - Angelo Orsenigo, consigliere regionale del Pd: "È ridicolo e crudele"

Senzatetto multato per “essersi allontanato dal proprio domicilio” durante il lockdown

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Pasquale Giudice

Pasquale Giudice

Como – Multato un senzatetto di Como per essersi allontanato dal proprio domicilio durante il lockdown.

Pasquale Giudice, 63enne, è stato trovato in strada dalle forze dell’ordine alle 21.05, “senza essere in grado di motivare lo spostamento dal suo domicilio, residenza o abitazione”, come riporta il verbale, e per questo ha ricevuto una multa di 400 euro.

Il problema è che Pasquale, in realtà, da dieci anni vive per strada e il vero e proprio domicilio lo si può leggere solo sulla carta. Pasquale era uno dei senzatetto più conosciuti in città.

“Le restrizioni anti-Covid in questo caso sono state applicate alla lettera – ha denunciato Mattia de Marco, dei Giovani democratici di Como -. Questa vicenda è l’ennesimo sviluppo di una situazione, quella dei senzatetto comaschi, che arriva oggi a un picco drammatico e paradossale”.

Sulla vicenda si è espresso anche il consigliere regionale del Pd, Angelo Orsenigo: “È ridicolo e crudele che si punisca qualcuno perché non ha un domicilio nel quale rientrare. Chiedo al questore di Como di ritirare la multa, non solo perché nella pratica ammonta a una somma impossibile da pagare per chi è già in una condizione di grave indigenza, ma perché rischia di rafforzare l’impressione che Como e le sue istituzioni non abbiano pietà per i poveri in un momento così difficile”.


Condividi la notizia:
20 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR