Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vendesi casale in ottimo stato di 185 mq - Il vicedirettore del Tempo Francesco Storace interviene sull'incredibile vicenda della dimora storica venduta on line e aggiunge parlando del poeta: "Della memoria dei grandi continuiamo ad aver bisogno. Lo dobbiamo ricordare noi, uomini di destra?"

“Torre di Pasolini, possibile che lo Stato non abbia i soldi per comprarla?”

di Francesco Storace

immobiliari-560x80-presentazione--trova-la-tua-casa

Condividi la notizia:

Francesco Storace, ex presidente della regione Lazio

Francesco Storace

Soriano nel Cimino – Quelli che con la cultura non si mangia. Quelli per i quali non vale la pena di spendere soldi per ciò che fu e che inevitabilmente sarà. Quelli che sbadigliano se non sentono il frastuono delle polemiche a vuoto a cui ci ha abituato una politica molto triste.

Urlate adesso, per favore, perché è indegno invece lasciar marcire i nostri tesori culturali. La Torre di Pasolini a Chia ne è la dimostrazione. Lo Stato, la regione Lazio, davvero vogliono farci credere di non avere un gruzzolo da ottocentomila euro per evitare che un patrimonio dell’Italia debba finire in destinazione ignota?

E che ci stanno a fare ministeri, assessorati, direzioni generali, se non si riesce ancora a trovare una soluzione al di là delle encomiabili parole di destra e sinistra? A che servono le parole se non ci scatenate sopra una campagna politica e culturale nel vero senso della parola?

Ho sorriso quando ho letto le parole del buon Enrico Panunzi: “Si è avviato un percorso di interlocuzione con il Mibact per un iter condiviso di tutela e valorizzazione della torre di Chia”. E quindi? Che succede? Avete parlato con il ministro Franceschini? Vi ha risposto? Ha indicato la strada per acquisire al patrimonio pubblico la Torre di Chia? Che vuol dire “interlocuzione” dalle parti di Mosca, compagne e compagni?

Non bastano più le giaculatorie, i rimpianti, le denunce: il ministero dei beni culturali di soldi ne ha e tanti. E il titolare del dicastero non avrebbe certo difficoltà a farsi firmare un assegnino dal ministro dell’economia Gualtieri. E’ l’ora di capire quante priorità ci siano nell’azione di un governo della cultura e dei suoi gioielli di famiglia. Pasolini fu artista amato dal popolo, persino quando veniva schernito.

Perché il potere della parola lo padroneggiava da par suo. E oggi non riusciamo a rendergli il tributo che merita? Ve lo dobbiamo ricordare noi, uomini di destra?

Se non lo fa lo Stato, lo faccia la regione Lazio. Chi ha gettato al vento decine di milioni di euro persino per mascherine mai giunte a destinazione – per non parlare d’altro – non micragni su soldi che sarebbero benedetti. Perché renderebbero permanente il valore di quella Torre e dello scrittore che se ne innamorò. Della memoria dei grandi continuiamo ad aver bisogno. A partire dalle personalità più controverse il cui ricordo nessuno riuscirà a spegnere.

Francesco Storace


Multimedia: La Torre di Pier Paolo Pasolini – Pier Paolo Pasolini nella casa studio di Chia – Video: La casa dove Pasolini visse i suoi ultimi anni

Articoli: Franceschini affida ai suoi tecnici il dossier sulla Torre Chia per un eventuale acquisto… – Salviamo il luogo dove Pier Paolo Pasolini avrebbe desiderato essere sepolto di Silvio Cappelli  – Arci: “La torre di Pasolini venga acquistata dallo stato…” – Enrico Panunzi: “Zingaretti al lavoro per la tutela della torre di Pier Paolo Pasolini” – Il sindaco Menicacci: “Torre di Pasolini: prezzo troppo alto per il comune, ci aiuti il ministero” di Giuseppe Ferlicca – La regione Lazio deve salvare la Torre di Chia di Pier Paolo Pasolini, a tutti i costi di Silvia Somigli  – Zingaretti compri quella torre e ne faccia qualcosa di bello e di umano di Antonello Ricci  – La torre di Chia resti, oggi e per sempre, “la Torre di Pasolini” di Alfonso Antoniozzi – Giancarlo Torricelli: “Si acquisti la Torre di Chia per farne una delle sedi permanenti di studi pasoliniani”  – Rotelli e Mollicone (FdI): “Franceschini trasformi la Torre di Pasolini in museo” – Battistoni (FI): “La Torre di Pasolini sia acquistata dallo stato”  – La Torre di Pasolini venduta per 800mila euro come “casale in ottimo stato di 185 mq” di Carlo Galeotti


Condividi la notizia:
18 novembre, 2020

Torre Pasolini ... Gli articoli

  1. "Lanciamo l'idea dell'acquisto a grosse organizzazioni tipo Mediaset che vivono di immagini e scrittura..."
  2. "Torre di Pasolini, anche noi vogliamo contribuire al recupero"
  3. "Facciamo diventare la Torre di Pasolini una casa per scrittori, poeti registi contro..."
  4. A proposito della messa in vendita della Torre di Pasolini...
  5. Per Pasolini la torre e il Viterbese erano "il paesaggio più bello del mondo"...
  6. "Non vorremmo che per la latitanza di Zingaretti la Torre di Chia fosse trasformata in un b&b o cadesse preda del degrado"
  7. "Torre di Pasolini, avviata interlocuzione con il Mibact per la salvaguardia e tutela"
  8. La Torre di Pasolini svetta lì in mezzo, a guardia di un territorio pieno di storia...
  9. "Pasolini ha amato Viterbo e la Tuscia, il Mibact acquisti la Torre di Chia"
  10. Franceschini affida ai suoi tecnici il dossier sulla Torre Chia per un eventuale acquisto...
  11. Salviamo il luogo dove Pier Paolo Pasolini avrebbe desiderato essere sepolto
  12. "La torre di Pasolini venga acquistata dallo stato..."
  13. “Zingaretti al lavoro per la tutela della torre di Pier Paolo Pasolini”
  14. "Richiesta urgente per esercizio del diritto di prelazione per l'acquisto della Torre di Chia"
  15. "Per la torre di Chia va studiato un progetto culturale puntuale e sostenibile anche economicamente"
  16. La regione Lazio deve salvare la Torre di Chia di Pier Paolo Pasolini, a tutti i costi
  17. “Torre di Pasolini: prezzo troppo alto per il comune, ci aiuti il ministero”
  18. Zingaretti compri quella torre e ne faccia qualcosa di bello e di umano
  19. "Torre di Chia, perché non comprarla in gruppo?"
  20. "Salviamo la torre che fu di Pasolini"
  21. "Si acquisti la Torre di Chia per farne una delle sedi permanenti di studi pasoliniani"
  22. La torre di Chia resti, oggi e per sempre, “la Torre di Pasolini”
  23. "Franceschini trasformi la Torre di Pasolini in museo"
  24. "La Torre di Pasolini sia acquistata dallo stato"
  25. La Torre di Pasolini venduta per 800mila euro come "casale in ottimo stato di 185 mq"
  26. "Un centro studi per indagare gli aspetti meno conosciuti del lavoro di Pier Paolo"
  27. "La torre di Pasolini? Tra i luoghi più importanti della storia della letteratura mondiale"
  28. "Trasformare lo studio di Pier Paolo in casa vacanze sarebbe solo uno sfregio"
  29. "La torre di Pasolini va tutelata e valorizzata"
  30. "Pier Paolo si rivolterebbe nella tomba..."
  31. La torre di Pasolini non può diventare una banale casa vacanze
  32. "Salviamo la Torre di Pasolini sotto il segno del peperino"
  33. Siamo pronti a costruire sinergie con Civita di Bagnoregio
  34. Ancora e sempre il poeta abita qui...
  35. Nessuno tocchi la torre di Pier Paolo Pasolini...
  36. Che fine ha fatto il progetto del Parco letterario Pasolini?
  37. La Torre di Pier Paolo Pasolini rischia di diventare una casa vacanze
  38. "Pier Paolo passò qui il suo ultimo capodanno, con Bertolucci e Taviani"

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR