Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Interviene il presidente di Unindustria Angelo Camilli

“Bene la nomina dei commissari per le grandi opere, ora bisogna aprire i cantieri”

Condividi la notizia:


Angelo Camilli

Angelo Camilli

Roma – “Apprendiamo con molta soddisfazione che finalmente il governo ha nominato i commissari per le grandi opere. E’ certamente una notizia molto significativa che aspettavamo da tempo” dichiara Angelo Camilli, presidente di Unindustria.

Ora bisogna immediatamente passare dalle nomine ai fatti concreti e cioè aprire in tempi rapidissimi i cantieri – prosegue Angelo Camilli –. Quelle individuate sono tutte opere infrastrutturali fondamentali, che aspettavamo da anni, per la competitività e la crescita della Capitale e della regione: il completamento della linea C della metropolitana, la chiusura dopo anni di richieste dell’anello ferroviario di Roma, la ferrovia Roma – Pescara, la Cisterna – Valmontone, la messa in sicurezza e l’ammodernamento della Salaria, il completamento della Orte – Civitavecchia consentiranno finalmente al territorio di essere maggiormente attrattivo.

Gli oltre 10 miliardi previsti, inoltre, possono portare ad una ricaduta molto significativa a livello occupazionale capace di immettere nuova energia nel motore della nostra economia. Se riusciremo con velocità ed efficienza ad aprire immediatamente i cantieri, con queste infrastrutture avremo nei prossimi anni una crescita importante del Pil, del tutto inaspettata fino a pochi mesi fa, con effetti davvero positivi su cittadini e imprese”.


Condividi la notizia:
21 gennaio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR