Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tuscania - Interviene la sezione locale del Partito democratico

“Contrari al centro di stoccaggio dei rifiuti radioattivi nella Tuscia”

immobiliari-560x80-presentazione--trova-la-tua-casa

Condividi la notizia:


Tuscania

Tuscania

Tuscania – Riceviamo e pubblichiamo – Nei giorni scorsi è stata resa pubblica la carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) per l’individuazione, nel territorio nazionale, di un centro unico per lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi. Questo documento era stato redatto nel 2010 attraverso uno specifico decreto legislativo ma nel corso degli ultimi dieci anni non è stata portata avanti alcuna decisione in merito.

Il territorio di Tuscania è fortemente coinvolto in quanto nella sola provincia di Viterbo sono state individuate 22 aree potenzialmente idonee ad ospitare questo sito e il nostro comune si trova purtroppo in prima fascia.

A livello istituzionale sia la regione Lazio che la provincia di Viterbo hanno intrapreso una serie di iniziative politiche per affermare la ferma contrarietà alla proposta, portando sul tavolo una serie di documenti che consentono di individuare i criteri di esclusione alla realizzazione di questo impianto sul nostro territorio.

Il Pd di Tuscania si oppone fermamente alla realizzazione di questo impianto consapevole che si andrebbe a compromettere un territorio in cui l’agricoltura e il turismo sono risorse importanti e pertanto non è idoneo dal punto di vista ambientale e geologico.

Partito democratico Tuscania


Condividi la notizia:
14 gennaio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR