Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Salute - Secondo la ricerca di Ondata, al 3 gennaio l'ospedale di Viterbo aveva effettuato 660 somministrazioni

Coronavirus, Belcolle nella top 30 nazionale dei vaccini

immobiliari-560x80-presentazione--trova-la-tua-casa

Condividi la notizia:


Viterbo - Il centro vaccinazione anti-Covid all'ospedale di Belcolle

Viterbo – Il centro vaccinazione anti-Covid all’ospedale di Belcolle

Viterbo – (a.c.) – L’ospedale di Belcolle tra i migliori come d’Italia come numero di somministrazioni di vaccini. Secondo la ricerca effettuata da Ondata sulla base dei dati del ministero della Salute, al 3 gennaio (cioè una settimana dopo l’avvio della campagna vaccinale) la struttura viterbese era tra le 30 ad aver effettuato il maggior numero di vaccini su tutto il territorio nazionale.

Le somministrazioni registrate a Belcolle erano infatti 660, che valevano il 29esimo posto all’ospedale di Viterbo in questa speciale graduatoria.

Nello specifico, nel capoluogo della Tuscia si è partiti il 27 dicembre con le prime 40 vaccinazioni a operatori sanitari e sociosanitari. Per tutta la settimana successiva, le somministrazioni sono proseguite arrivando al 3 gennaio al totale di 660.

Proprio l’ultimo giorno preso in considerazione dalla ricerca di Ondata è quello in cui a Viterbo sono state effettuate più somministrazioni: 157, comprese le prime 3 a personale non sanitario.

All’ospedale di Civita Castellana le vaccinazioni sono iniziate in leggero ritardo, il 31 dicembre, e al 3 gennaio erano arrivate a 206, tutte verso personale sanitario e sociosanitario.

La struttura dove erano state effettuate più somministrazioni di vaccini a livello nazionale era l’ospedale dei Castelli, ad Ariccia, con 2732. Poi l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso (2406) e il centro vaccinazioni della Città della salute di Torino (2320).

 


Condividi la notizia:
14 gennaio, 2021

Coronavirus gennaio 2021 ... Gli articoli

  1. Vaccinate più femmine che maschi
  2. La Tuscia verso i 10mila casi, più di cento positivi in quattro comuni
  3. Coronavirus, superati gli 80mila morti da inizio pandemia
  4. "Per gli over 80 vaccino Moderna e somministrazioni dai medici di famiglia"
  5. "Nel Lazio superati i 100mila guariti"
  6. Oggi 100 positivi, in un giorno casi più che raddoppiati
  7. Contagi a Villa Buon Respiro, si allarga il focolaio nella casa famiglia di Caprarola
  8. Più di 4mila vaccinati, prime dosi alla popolazione
  9. Quaranta nuovi positivi, sette sono ospiti di Villa Buon Respiro
  10. Nella Tuscia ricoverato il 7,3% dei positivi, la media regionale è al 3,6%
  11. "Focolaio in una struttura sanitaria di Nepi, positivi pazienti e personale"
  12. "Meno positivi ma più morti e ricoverati"
  13. Coronavirus, oggi 12mila 532 casi e 448 morti
  14. Oggi 51 positivi, di cui 31 sintomatici - Tre i morti, il più giovane aveva 66 anni
  15. Contagi giornalieri in risalita, si teme "l'effetto Natale"
  16. Coronavirus, in Italia il tasso di positività risale al 13,3%
  17. Lazio, oggi 1746 nuovi positivi e 17 morti
  18. Una vittima e contagi in risalita, 92 in un giorno
  19. Guarite tutte le suore del convento di Tuscania - 6 morti nell'alto Lazio
  20. Coronavirus, oggi quasi 20mila casi e 500 morti
  21. "Diminuiscono i nuovi casi e i ricoveri, ma aumentano i decessi e le terapie intensive"
  22. “Coronavirus, nel Lazio superate le 62mila somministrazioni di vaccino”
  23. Oggi 48 contagiati, una vittima e 100 guariti
  24. "Focolaio nella casa di riposo, il contagio partito da un'operatrice"
  25. Nonna Giulia si vaccina contro il Covid a 105 anni
  26. "Le strutture sanitarie della Tuscia sono al limite e non reggerebbero una terza ondata"
  27. "Lazio ancora in fascia gialla, ma serve il massimo rigore"
  28. Coronavirus, altri 17mila nuovi casi e 620 morti
  29. "Meno positivi e ricoverati ma più morti, focolai raddoppiati soprattuto in famiglia"
  30. "Didattica in presenza dal 18 gennaio nelle scuole superiori"
  31. Scuole superiori, il rientro in classe slitta al 18 gennaio
  32. Contagi di nuovo in aumento, focolaio in un'altra casa di riposo - Un morto
  33. "Sui social foto di feste durante il Natale, controlli delle forze dell'ordine"
  34. Nella Tuscia 2mila 682 vaccinati, somministrata tutta la prima fornitura
  35. Preoccupante aumento dei ricoverati: sono 138, di cui 7 in terapia intensiva
  36. "Coronavirus, oggi nel Lazio 1779 positivi, 43 decessi e 1579 i guariti"
  37. Coronavirus, il tasso di positività oggi sfiora il 15%
  38. Domani l'addio a don Ugo Falesiedi, lutto cittadino a San Lorenzo Nuovo
  39. Due morti, i guariti doppiano i nuovi positivi
  40. Lotta al Coronavirus, in arrivo l'ultracongelatore -80° per lo stoccaggio dei vaccini
  41. Tamponi sugli studenti, nessuna criticità
  42. Dimezzato il mega focolaio religioso, nella Tuscia positivi di nuovo sotto i 2mila
  43. Coronavirus, morto don Ugo Falesiedi
  44. "Casi di nuovo sopra i 2mila e Rt vicino all'1, previsto un peggioramento"
  45. Oggi 20mila nuovi casi, stabile il rapporto positivi-tamponi
  46. 69 religiosi della Tuscia usciti dall'incubo del Covid
  47. Coronavirus, guariti quasi il triplo dei nuovi positivi
  48. Covid, partita la campagna vaccinazione a Villa Immacolata
  49. Tamponi antigenici, nella Tuscia solo in 14 farmacie su 115
  50. Nella Tuscia leggera flessione dei positivi ma ricoveri in aumento: 133 in ospedale, sei in terapia intensiva
  51. La Tuscia verso i 2mila vaccinati
  52. "Nel Lazio somministrato più del 70% delle dosi, ma c'è preoccupazione per i ritardi nelle consegne"
  53. 15mila 378 casi e 649 morti nelle ultime 24 ore
  54. "Nel Lazio +1719 casi, la curva aumenta e bisogna mantenere il massimo rigore"
  55. Coronavirus: oggi più guariti che nuovi infetti, due i morti
  56. "Morta dopo essere stata contagiata in una struttura sanitaria"
  57. Coronavirus, il comune di Bassano Romano rinvia il rientro in classe
  58. Oggi 10mila 800 casi, tasso di positività al 13,8%
  59. "Coronavirus, oggi nel Lazio 1334 casi, 23 decessi e 1387 guariti"
  60. Il Coronavirus riprende forza, 116 nuovi casi e 8 morti
  61. Impennata dei guariti, niente più virus per 83 suore
  62. Coronavirus, superati i 75mila morti totali da inizio pandemia
  63. Coronavirus, 39 positivi e boom di guariti: 141
  64. Brusco calo giornaliero dei positivi, 5 morti nell'alto Lazio
  65. Contagi dimezzati, ma il tasso di positività sale al 17,6%
  66. "Nel Lazio diminuiscono i casi, ma aumentano decessi, ricoveri e terapie intensive"
  67. Oggi 39 nuovi casi, nessun morto e nessun guarito
  68. "Nel 2021 vorrei tornare a casa dall'ospedale e poter riabbracciare mamma e papà, vacciniamoci!"
  69. Attualmente positivi di nuovo sopra quota 2mila
  70. Coronavirus, il 2021 si apre con altri 22mila nuovi casi
  71. "Impennata di casi nel Lazio: oggi sono 1913, rapporto positivi-tamponi al 13%"
  72. Covid: nessun morto a Capodanno, 107 positivi e 18 guariti
  73. Impennata di contagi dopo i cenoni di Natale
  74. Superate le 200 vaccinazioni nella Tuscia - Ieri le prime 54 dosi a Civita Castellana
  75. L'anno del Covid, in Italia oltre 2milioni e 100mila casi

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR