- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Guarite tutte le suore del convento di Tuscania – 6 morti nell’alto Lazio

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Viterbo – Quasi la metà dei 100 guariti di ieri sono suore del convento San Paolo a Tuscania. Settanta le religiose all’interno, tutte positive e, adesso, tutte guarite. Il contagio sarebbe partito da un collaboratore di un altro monastero del Viterbese, quello di San Francesco a Bagnoregio, che frequentava anche il convento di San Paolo.

Il focolaio al monastero di San Francesco era diventato il più grande di tutta la provincia: 105 suore infettate su 114, ora quasi tutte guarite.

I tamponi eseguiti dalla asl sulle religiose del San Paolo avevano dato tutti esiti positivi: 70 su 70. Il 6 gennaio, l’azienda sanitaria ha comunicato nel suo bollettino quotidiano la guarigione delle prime 25 consorelle tuscanesi. Ieri, le altre 45. 


Tuscania - Convento di San Paolo [3]

Tuscania – Il convento di San Paolo


Su tutto il territorio dell’alto Lazio sono state 6 le vittime ieri: una a Viterbo, una donna di 72 anni ricoverata all’ospedale Belcolle; due in Sabina, una donna di 78 anni e un uomo 86 anni, morto a casa; tre nel territorio della asl Roma 4, tutte persone con patologie pregresse. 

Giù i positivi, su i negativi. Quella di sabato è stata una giornata all’insegna delle guarigioni per gran parte dell’alto Lazio. 

Sia a Viterbo, sia nel territorio della asl Roma 4, che comprende Civitavecchia e una porzione nord della provincia di Roma, i negativizzati sono stati di gran lunga più numerosi dei nuovi casi Covid. 48 i contagi in più nella Tuscia, a fronte dei 100 che escono dalla quarantena. 69, invece, i positivi individuati nell’hinterland civitavecchiese, e 219 le persone che si lasciano alle spalle il Coronavirus. 

Situazione diversa nel Reatino, dove si sono registrati 71 contagi e 70 guariti in un giorno.


Coronavirus - Il laboratorio di Genetica dell'ospedale di Belcolle [4]

Coronavirus – Il laboratorio di Genetica dell’ospedale Belcolle


Nella Tuscia i nuovi positivi sono stati: 12 a Viterbo, 10 a Civita Castellana, 4 a Oriolo Romano, 4 a Tuscania, 3 a Nepi, 2 a Montefiascone, 2 a Orte, 2 a Soriano nel Cimino, 2 a Vetralla, 1 a Caprarola, 1 a Carbognano, 1 a Castel Sant’Elia, 1 a Graffignano, 1 a Grotte di Castro, 1 a Monterosi, 1 a Vasanello.

A Caprarola, come spiega l’aggiornamento sulla pagina Facebook del comune, “il nuovo positivo è uno degli ospiti della casa famiglia Civico 130, che in questo momento si trova ricoverato presso l’ospedale di Belcolle. A oggi gli ospiti della casa famiglia positivi sono cinque”. 
 
A Soriano, invece, l’amministrazione comunale, sempre dalla pagina Facebook istituzionale, lancia l’allarme. Solo due nuovi positivi ieri, ma a preoccupare sono alcuni atteggiamenti poco responsabili. “Voglio segnalare ai genitori di controllare meglio i propri ragazzi – avverte il post -: oggi pomeriggio (ieri, ndr) alle case popolari un gruppo di circa trenta ragazzi dai 13 anni in su con mascherina abbassata e troppo vicini. Idem sul piazzale del cinema”. 
 
Grotte di Castro, che era diventato comune Covid-free, ha di nuovo un contagiato. 
 
Al momento, nella Tuscia, ci sono 1739 persone attualmente positive. Di questi, 139 sono i ricoverati nelle strutture Covid viterbesi. La stragrande maggioranza è in isolamento a casa, asintomatica o con sintomi leggeri. 

Promemoria: Nuovo decreto Covid, tutte le misure fino al 15 gennaio [5]

Documento: Scarica l’autocertificazione per gli spostamenti [6]


Il bollettino della Asl di ieri: Oggi 48 contagiati, una vittima e 100 guariti [7]


Coronavirus, i numeri della Tuscia

Casi totali: 9700 (2655 a Viterbo; 7045 in provincia)
Attualmente positivi: 1739
Guariti: 7708
Morti: 253 + 1

Ricoverati: 139 (8 in terapia intensiva)
Usciti dalla quarantena: 13871

Comuni con positivi
Viterbo: 2655 casi (72 morti e 2120 guariti)
Civita Castellana:
 702 casi (14 morti e 498 guariti)
Montefiascone
: 522 casi (30 morti e 387 guariti)
Vetralla
: 401 casi (2 morti e 290 guariti)
Tarquinia: 323 casi (7 morti e 277 guariti)
Nepi: 287 casi (3 morti e 244 guariti)
Tuscania: 283 casi (8 morti e 239 guariti)
Fabrica di Roma: 273 casi (2 morti e 194 guariti)
Bagnoregio: 223 casi (5 morti e 209 guariti)
Capranica: 219 casi (2 morti e 183 guariti)
Vitorchiano: 219 casi (1 morto e 191 guariti)
Orte: 215 casi (5 morti e 165 guariti)
Ronciglione: 205 casi (4 morti e 155 guariti)
Bassano Romano: 190 casi (5 morti e 114 guariti)
Soriano nel Cimino: 169 casi (8 morti e 132 guariti)
Acquapendente: 128 casi (7 morti e 115 guariti)
Castel Sant’Elia: 122 casi (2 morti e 104 guariti)
Marta: 120 casi (106 guariti)
Sutri: 111 casi (2 morti e 82 guariti)
Vignanello: 107 casi (4 morti e 84 guariti)
Celleno: 104 casi (10 morti e 74 guariti)
Valentano: 103 casi (5 morti e 88 guariti)
Monterosi: 101 casi (1 morto e 81 guariti)
Corchiano: 97 casi (2 morti e 73 guariti)
Canepina: 96 casi (80 guariti)
Montalto di Castro: 85 casi (2 morti e 74 guariti)
Canino: 83 casi (67 guariti)
Caprarola: 80 casi (3 morti e 58 guariti)
Capodimonte: 78 casi (69 guariti)
Oriolo Romano: 79 casi (1 morto e 64 guariti)
Bomarzo: 67 casi (6 morti e 53 guariti)
Farnese: 67 casi (3 morti e 62 guariti)
Vasanello: 68 casi (2 morti e 52 guariti)
Blera: 66 casi (3 morti e 38 guariti)
Piansano: 64 casi (2 morti e 58 guariti)
Ischia di Castro: 63 casi (1 morto e 55 guariti)
San Lorenzo Nuovo: 62 casi (3 morti e 37 guariti)
Bolsena: 60 casi (5 morti e 46 guariti)
Carbognano: 58 casi (46 guariti)
Monte Romano: 55 casi (1 morto e 50 guariti)
Vallerano: 59 casi (49 guariti)
Faleria: 52 casi (40 guariti)
Gallese: 48 casi (37 guariti)
Castiglione in Teverina: 43 casi (38 guariti)
Gradoli: 41 casi (3 morti e 36 guariti)
Villa San Giovanni: 38 casi (2 morti e 34 guariti)
Calcata: 34 casi (28 guariti)
Vejano: 28 casi (1 morto e 25 guariti)
Cellere: 27 casi (23 guariti)
Barbarano Romano: 23 casi (18 guariti)
Latera: 23 casi (1 morto e 12 guariti)
Graffignano: 23 casi (2 morti e 17 guariti)
Civitella d’Agliano: 14 casi (1 morto e 12 guariti)
Tessennano: 8 casi (7 guariti)
Grotte di Castro: 113 casi (3 morti e 109 guariti)

Comuni Covid-free
Onano: 38 casi (5 morti e 33 guariti)
Arlena di Castro: 25 casi (1 morto e 24 guariti)
Bassano in Teverina: 23 casi (23 guariti)
Lubriano: 19 casi (2 morti e 17 guariti)
Proceno: 8 casi (8 guariti)
Altri: 4 casi (4 guariti)


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [8]
  • [1]
  • [2]