Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il 2021 in comune si apre in salita, con due argomenti pesanti - Stabiliti i prossimi sei

Rifiuti radioattivi e garante carcere, sedute di consiglio incandescenti

Condividi la notizia:


Viterbo - Consiglio comunale

Viterbo – Consiglio comunale

Viterbo – (g.f.) – Rifiuti radioattivi, le zone individuate come possibili siti nella Tuscia arrivano in consiglio comunale.

Se ne parlerà nella seduta in programma il 21 gennaio, seppure l’avvio delle attività a palazzo dei Priori è prevista due giorni prima, il 19 gennaio.

La prima seduta 2021 di consiglio si preannuncia non tra le più semplici. Si parlerà del garante dei detenuti, figura al centro di un duro scontro fra maggioranza e opposizione, ma che ha spaccato pure lo stesso centrodestra, andato diviso alla votazione finale.

Per un voto, complici le assenze, è arrivato il via libera. Ma appena qualche ora dopo la seduta fiume, il colpo di scena.

Approvazione nulla, perché serviva una maggioranza qualificata, trattandosi di regolamento. Questa la spiegazione arrivata il mattino dopo dal dirigente che in in consiglio svolgeva funzioni di segretario.

Una svista, Ma l’opposizione si è lasciata convincere. Al voto era stata portata la delibera che comprende anche il regolamento, questa è la linea. Quindi non servivano maggioranze qualificate. Il garante è istituito, semmai si può discutere del regolamento.

Due posizioni decisamente inconciliabili e da qui si ripartirà. Una seduta tutt’altro che tranquilla.

Altro argomento che non contribuirà a rasserenare gli animi è in programma il 26. Si parlerà di Talete. Seduta straordinaria.

Il 28 gennaio, altro tema leggero: Corte dei conti e risultanze dei bilanci.

Il 2 febbraio, tra l’altro si discuterà di società partecipate, mentre il 9 ancora una seduta straordinaria, stavolta sulla Francigena e la cessione ad Astral del trasporto pubblico locale. Si consiglia di allacciare le cinture di sicurezza.


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR