Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Si inizia a far sentire "l'effetto Natale" - La Asl nella casa di cura di Nepi per i tamponi molecolari: si temono decine di contagi - Test sui giovani a Sutri - Nell'Alto Lazio 347 guariti e quattro morti

La Tuscia verso i 10mila casi, più di cento positivi in quattro comuni

immobiliari-560x80-presentazione--trova-la-tua-casa

Condividi la notizia:

Viterbo – Coronavirus, la Tuscia verso i 10mila casi dall’inizio della pandemia. Sono 9mila 983 i positivi accertati finora, di cui 1808 con l’infezione ancora in atto. Quattro i comuni con, al momento, più di cento contagiati: Viterbo (477), Civita Castellana (175), Vetralla (110) e Montefiascone (107).


Coronavirus - Viterbo - Il Drive in test point al Riello

Il drive in di Viterbo


Ieri la Asl ha comunicato cento nuovi casi: non succedeva dal primo gennaio. In gran parte sono dovuti all’effetto Natale. Di questi, ventisei nel capoluogo, nove a Tuscania e sei a Tarquinia. Quattro invece a Soriano nel Cimino, di cui tre in ambito familiare. Positiva anche una collaboratrice scolastica. “È stata disposta – informa il sindaco Fabio Menicacci – la quarantena, fino al 22 gennaio, della classe dove presta servizio e la disinfestazione dei locali”. Contagiati pure “una paesana già ricoverata in ospedale e Daniele Foglietti, al quale va il ringraziamento per il lavoro che svolge come presidente della protezione civile”.

Infezioni tra le mura di casa pure a Valentano, Vasanello e Villa San Giovanni, mentre il comune di Sutri ha avviato una campagna volontaria di test rapidi sui giovani tra i 19 e i 35 anni. In giornata, invece, la Asl dovrebbe entrare nella casa di cura di Nepi per l’esecuzione dei tamponi molecolari dopo la positività di alcuni ospiti e operatori all’antigenico: si temono decine di contagi, nonostante le precauzione prese.

Nella Tuscia quattro i ricoverati nelle ultime 24 ore. Sono 134 i pazienti che hanno contratto il virus tra gli ospedali di Belcolle e Montefiascone: sette in terapia intensiva, 33 nel reparto di malattie infettive, 76 in quello di medicina Covid e 18 in quello di medicina riabilitativa Covid.

Due le vittime, e la conta sale a 262: morti un 71enne di Civita Castellana e una 88enne di Viterbo. Sono 7mila 914, invece, le persone guarite. Ieri in 73 si sono negativizzati o hanno concluso l’isolamento, di cui ventuno nel capoluogo, diciotto a Civita Castellana e cinque a Vetralla.

Alto Lazio
Nelle ultime 24 ore due morti anche nel resto dell’Alto Lazio: uno in Sabina mentre un uomo di Bracciano è deceduto all’ospedale San Paolo di Civitavecchia. 

L’azienda sanitaria di Rieti ha registrato pure 40 nuovi casi e 55 guarigioni: gli attualmente positivi sono 1085. La Asl Roma 4, invece, per l’hinterland di Civitavecchia e l’area nord della provincia di Roma ha comunicato 32 contagi e ben 219 negativizzazioni: le infezioni in corso sono 1111.

In tutto l’Alto Lazio hanno contratto il Covid altre 172 persone, mentre ben 347 se ne sono liberate. Quattro sono morte. I contagi in corso sono 4mila 4.


Promemoria: Nuovo decreto Covid, tutte le misure fino al 15 gennaio


Documento: Scarica l’autocertificazione per gli spostamenti


Il bollettino della Asl di ieri: 100 positivi, 73 guariti e due morti


Coronavirus, i numeri della Tuscia

Casi totali: 9983 (2729 a Viterbo; 7254 in provincia)
Attualmente positivi: 1808
Guariti: 7914
Morti: 261 + 1

Ricoverati: 134 (7 in terapia intensiva)
Usciti dalla quarantena: 14085

Comuni con positivi
Viterbo: 2729 casi (75 morti e 2177 guariti)
Civita Castellana:
 713 casi (17 morti e 521 guariti)
Montefiascone
: 527 casi (30 morti e 390 guariti)
Vetralla
: 412 casi (2 morti e 300 guariti)
Tarquinia: 332 casi (7 morti e 279 guariti)
Tuscania: 303 casi (8 morti e 243 guariti)
Nepi: 296 casi (3 morti e 250 guariti)
Fabrica di Roma: 281 casi (2 morti e 215 guariti)
Vitorchiano: 225 casi (1 morto e 198 guariti)
Bagnoregio: 223 casi (5 morti e 210 guariti)
Capranica: 223 casi (2 morti e 184 guariti)
Orte: 221 casi (5 morti e 165 guariti)
Ronciglione: 215 casi (5 morti e 157 guariti)
Bassano Romano: 200 casi (6 morti e 120 guariti)
Soriano nel Cimino: 175 casi (8 morti e 140 guariti)
Acquapendente: 129 casi (7 morti e 116 guariti)
Castel Sant’Elia: 122 casi (2 morti e 106 guariti)
Marta: 122 casi (107 guariti)
Sutri: 115 casi (2 morti e 84 guariti)
Grotte di Castro: 113 casi (3 morti e 109 guariti)
Valentano: 109 casi (5 morti e 91 guariti)
Vignanello: 108 casi (4 morti e 86 guariti)
Celleno: 105 casi (10 morti e 77 guariti)
Monterosi: 102 casi (1 morto e 82 guariti)
Corchiano: 99 casi (2 morti e 75 guariti)
Canepina: 97 casi (81 guariti)
Canino: 94 casi (69 guariti)
Montalto di Castro: 87 casi (2 morti e 78 guariti)
Caprarola: 84 casi (3 morti e 59 guariti)
Vasanello: 84 casi (2 morti e 53 guariti)
Oriolo Romano: 81 casi (1 morto e 66 guariti)
Capodimonte: 78 casi (71 guariti)
Blera: 70 casi (3 morti e 42 guariti)
Ischia di Castro: 69 casi (1 morto e 55 guariti)
Bomarzo: 67 casi (6 morti e 53 guariti)
Farnese: 67 casi (3 morti e 62 guariti)
Piansano: 67 casi (2 morti e 60 guariti)
San Lorenzo Nuovo: 64 casi (3 morti e 39 guariti)
Bolsena: 61 casi (5 morti e 47 guariti)
Monte Romano: 60 casi (1 morto e 50 guariti)
Vallerano: 60 casi (51 guariti)
Carbognano: 58 casi (49 guariti)
Faleria: 52 casi (44 guariti)
Gallese: 50 casi (41 guariti)
Castiglione in Teverina: 43 casi (38 guariti)
Gradoli: 42 casi (3 morti e 36 guariti)
Villa San Giovanni: 40 casi (2 morti e 34 guariti)
Calcata: 34 casi (28 guariti)
Vejano: 33 casi (1 morto e 26 guariti)
Cellere: 29 casi (23 guariti)
Graffignano: 25 casi (2 morti e 18 guariti)
Barbarano Romano: 23 casi (18 guariti)
Latera: 23 casi (1 morto e 12 guariti)
Civitella d’Agliano: 18 casi (1 morto e 12 guariti)

Comuni Covid-free
Onano: 38 casi (5 morti e 33 guariti)
Arlena di Castro: 25 casi (1 morto e 24 guariti)
Bassano in Teverina: 23 casi (23 guariti)
Lubriano: 19 casi (2 morti e 17 guariti)
Proceno: 8 casi (8 guariti)
Tessennano: 8 casi (8 guariti)
Altri: 4 casi (4 guariti)


Condividi la notizia:
14 gennaio, 2021

Coronavirus gennaio 2021 ... Gli articoli

  1. Coronavirus, superati gli 80mila morti da inizio pandemia
  2. "Per gli over 80 vaccino Moderna e somministrazioni dai medici di famiglia"
  3. "Nel Lazio superati i 100mila guariti"
  4. Oggi 100 positivi, in un giorno casi più che raddoppiati
  5. Contagi a Villa Buon Respiro, si allarga il focolaio nella casa famiglia di Caprarola
  6. Più di 4mila vaccinati, prime dosi alla popolazione
  7. Quaranta nuovi positivi, sette sono ospiti di Villa Buon Respiro
  8. Nella Tuscia ricoverato il 7,3% dei positivi, la media regionale è al 3,6%
  9. "Focolaio in una struttura sanitaria di Nepi, positivi pazienti e personale"
  10. "Meno positivi ma più morti e ricoverati"
  11. Coronavirus, oggi 12mila 532 casi e 448 morti
  12. Oggi 51 positivi, di cui 31 sintomatici - Tre i morti, il più giovane aveva 66 anni
  13. Contagi giornalieri in risalita, si teme "l'effetto Natale"
  14. Coronavirus, in Italia il tasso di positività risale al 13,3%
  15. Lazio, oggi 1746 nuovi positivi e 17 morti
  16. Una vittima e contagi in risalita, 92 in un giorno
  17. Guarite tutte le suore del convento di Tuscania - 6 morti nell'alto Lazio
  18. Coronavirus, oggi quasi 20mila casi e 500 morti
  19. "Diminuiscono i nuovi casi e i ricoveri, ma aumentano i decessi e le terapie intensive"
  20. “Coronavirus, nel Lazio superate le 62mila somministrazioni di vaccino”
  21. Oggi 48 contagiati, una vittima e 100 guariti
  22. "Focolaio nella casa di riposo, il contagio partito da un'operatrice"
  23. Nonna Giulia si vaccina contro il Covid a 105 anni
  24. "Le strutture sanitarie della Tuscia sono al limite e non reggerebbero una terza ondata"
  25. "Lazio ancora in fascia gialla, ma serve il massimo rigore"
  26. Coronavirus, altri 17mila nuovi casi e 620 morti
  27. "Meno positivi e ricoverati ma più morti, focolai raddoppiati soprattuto in famiglia"
  28. "Didattica in presenza dal 18 gennaio nelle scuole superiori"
  29. Scuole superiori, il rientro in classe slitta al 18 gennaio
  30. Contagi di nuovo in aumento, focolaio in un'altra casa di riposo - Un morto
  31. "Sui social foto di feste durante il Natale, controlli delle forze dell'ordine"
  32. Nella Tuscia 2mila 682 vaccinati, somministrata tutta la prima fornitura
  33. Preoccupante aumento dei ricoverati: sono 138, di cui 7 in terapia intensiva
  34. "Coronavirus, oggi nel Lazio 1779 positivi, 43 decessi e 1579 i guariti"
  35. Coronavirus, il tasso di positività oggi sfiora il 15%
  36. Domani l'addio a don Ugo Falesiedi, lutto cittadino a San Lorenzo Nuovo
  37. Due morti, i guariti doppiano i nuovi positivi
  38. Lotta al Coronavirus, in arrivo l'ultracongelatore -80° per lo stoccaggio dei vaccini
  39. Tamponi sugli studenti, nessuna criticità
  40. Dimezzato il mega focolaio religioso, nella Tuscia positivi di nuovo sotto i 2mila
  41. Coronavirus, morto don Ugo Falesiedi
  42. "Casi di nuovo sopra i 2mila e Rt vicino all'1, previsto un peggioramento"
  43. Oggi 20mila nuovi casi, stabile il rapporto positivi-tamponi
  44. 69 religiosi della Tuscia usciti dall'incubo del Covid
  45. Coronavirus, guariti quasi il triplo dei nuovi positivi
  46. Covid, partita la campagna vaccinazione a Villa Immacolata
  47. Tamponi antigenici, nella Tuscia solo in 14 farmacie su 115
  48. Nella Tuscia leggera flessione dei positivi ma ricoveri in aumento: 133 in ospedale, sei in terapia intensiva
  49. La Tuscia verso i 2mila vaccinati
  50. "Nel Lazio somministrato più del 70% delle dosi, ma c'è preoccupazione per i ritardi nelle consegne"
  51. 15mila 378 casi e 649 morti nelle ultime 24 ore
  52. "Nel Lazio +1719 casi, la curva aumenta e bisogna mantenere il massimo rigore"
  53. Coronavirus: oggi più guariti che nuovi infetti, due i morti
  54. "Morta dopo essere stata contagiata in una struttura sanitaria"
  55. Coronavirus, il comune di Bassano Romano rinvia il rientro in classe
  56. Oggi 10mila 800 casi, tasso di positività al 13,8%
  57. "Coronavirus, oggi nel Lazio 1334 casi, 23 decessi e 1387 guariti"
  58. Il Coronavirus riprende forza, 116 nuovi casi e 8 morti
  59. Impennata dei guariti, niente più virus per 83 suore
  60. Coronavirus, superati i 75mila morti totali da inizio pandemia
  61. Coronavirus, 39 positivi e boom di guariti: 141
  62. Brusco calo giornaliero dei positivi, 5 morti nell'alto Lazio
  63. Contagi dimezzati, ma il tasso di positività sale al 17,6%
  64. "Nel Lazio diminuiscono i casi, ma aumentano decessi, ricoveri e terapie intensive"
  65. Oggi 39 nuovi casi, nessun morto e nessun guarito
  66. "Nel 2021 vorrei tornare a casa dall'ospedale e poter riabbracciare mamma e papà, vacciniamoci!"
  67. Attualmente positivi di nuovo sopra quota 2mila
  68. Coronavirus, il 2021 si apre con altri 22mila nuovi casi
  69. "Impennata di casi nel Lazio: oggi sono 1913, rapporto positivi-tamponi al 13%"
  70. Covid: nessun morto a Capodanno, 107 positivi e 18 guariti
  71. Impennata di contagi dopo i cenoni di Natale
  72. Superate le 200 vaccinazioni nella Tuscia - Ieri le prime 54 dosi a Civita Castellana
  73. L'anno del Covid, in Italia oltre 2milioni e 100mila casi

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR