- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Bagnoregio vuole i vaccini, ma le case farmaceutiche rispondono picche

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Viterbo – Coronavirus, per uscire dalla pandemia il vaccino è lo strumento principale. Lo sa bene, tra gli altri, il sindaco di Bagnoregio Luca Profili. “Ho inviato – spiega – delle mail a diverse case farmaceutiche, tra cui Moderna e AstraZeneca, per chiedere informazioni sull’acquisto del vaccino”.

Un acquisto diretto, con il comune che compra direttamente dalle aziende. “Qualcuno penserà che sia matto – continua Profili -, ma non mi interessa. Questa cosa la ritenevo difficile, quasi impossibile, ma volevo sentirmelo dire”. Da qui le richieste alla società americana e a quella anglo-svedese, ma pure a Johnson & Johnson (sebbene il suo farmaco non sia ancora stato approvato dall’Ema).


Covid - Vaccino Moderna [3]


Le case farmaceutiche, però, hanno risposto picche. “AstraZeneca – fa sapere Profili – mi ha spiegato che ogni stato ha delegato l’Unione europea di sottoscrivere contratti di fornitura con le case farmaceutiche e che è impossibile fornire vaccini ad altri soggetti, perché verrebbero a mancare gli accordi già sottoscritti quasi di ‘esclusività'”. Johnson & Johnson inoltre avrebbe aggiunto: “Il candidato vaccino J&J anti-Covid, se e quando approvato, come gli altri vaccini sarà distribuito a ciascun paese membro Ue, compresa l’Italia, a livello centralizzato secondo percentuali prestabilite”.

“Peccato – chiosa Profili -, per i bagnoresi, li avremmo acquistati. Voglio che i miei concittadini sappiano che faremo ogni cosa è in nostro potere per poter uscire al più presto da questa situazione”.

Nella Tuscia intanto hanno già ricevuto il siero oltre 19mila 500 persone, di cui 583 ieri. Gli immunizzati con doppia dose, invece, sono 6mila 304. La Asl di Viterbo continua a portare avanti le campagne sugli over 80 (più di 7mila quelli vaccinati finora) e sul personale scolastico e universitario (360 somministrazioni nei primi due giorni).


Coronavirus - Mascherina [4]


Sul fronte dei contagi, in provincia gli attualmente positivi sono 712. Nelle scorse 24 ore altri 35 casi, la maggior parte dei quali sempre nel capoluogo, a Monterosi e a Montefiascone. Un quarto dei contagiati di ieri (9) era under 18, con il più piccolo di 4 anni. 

Quaranta i guariti e due le vittime, entrambe donne: a Corchiano e Montefiascone. In ospedale sono ricoverati 91 pazienti Covid, di cui quattro in terapia intensiva. Dall’inizio della pandemia sono stati accertati 11mila 464 contagi, 10mila 390 negativizzazioni e sono morte 363 persone.

Nel resto dell’alto Lazio, ieri un uomo di 102 anni è deceduto in Sabina. Tra l’hinterland di Civitavecchia e l’area nord della provincia capitolina, invece, la Asl Roma 4 ha accertato 44 positivi e 15 guariti. Mentre l’azienda sanitaria di Rieti ha registrato 24 casi e 26 negativizzazioni: gli attualmente infetti sono 589.


Promemoria: Lazio in zona gialla, tutte le regole [5]


Documento: Scarica l’autocertificazione per gli spostamenti [6]


Il bollettino della Asl di ieri: 35 nuovi casi di Covid nella Tuscia e due morti [7]


Coronavirus, i numeri della Tuscia
sulla base dei bollettini della Asl Vt

Casi totali: 11464 (3073 a Viterbo; 8391 in provincia)
Attualmente positivi: 712
Guariti: 10390
Morti: 362 + 1

Ricoverati: 91 (4 in terapia intensiva)
Usciti dalla quarantena: 16662

Comuni con positivi
Viterbo: 3073 casi (94 morti e 2865 guariti)
Civita Castellana: 853 casi (20 morti e 759 guariti)
Montefiascone: 627 casi (35 morti e 521 guariti)
Vetralla: 464 casi (6 morti e 430 guariti)
Nepi: 409 casi (16 morti e 367 guariti)
Tarquinia: 355 casi (8 morti e 336 guariti)
Tuscania: 328 casi (11 morti e 307 guariti)
Fabrica di Roma: 311 casi (4 morti e 289 guariti)
Orte: 284 casi (9 morti e 236 guariti)
Vitorchiano: 262 casi (1 morto e 249 guariti)
Ronciglione: 252 casi (13 morti e 219 guariti)
Bagnoregio: 246 casi (5 morti e 229 guariti)
Bassano Romano: 227 casi (13 morti e 202 guariti)
Soriano nel Cimino: 189 casi (11 morti e 176 guariti)
Monterosi: 168 casi (2 morti e 110 guariti)
Sutri: 161 casi (5 morti e 127 guariti)
Castel Sant’Elia: 140 casi (3 morti e 123 guariti)
Acquapendente: 139 casi (8 morti e 124 guariti)
Marta: 132 casi (131 guariti)
Vignanello: 123 casi (5 morti e 110 guariti)
Corchiano: 117 casi (4 morti e 105 guariti)
Valentano: 114 casi (6 morti e 106 guariti)
Celleno: 113 casi (11 morti e 98 guariti)
Montalto di Castro: 111 casi (4 morti e 100 guariti)
Caprarola: 110 casi (3 morti e 82 guariti)
Canino: 106 casi (1 morto e 97 guariti)
Canepina: 105 casi (1 morto e 101 guariti)
Ischia di Castro: 104 casi (4 morti e 88 guariti)
Vasanello: 98 casi (2 morti e 91 guariti)
Oriolo Romano: 87 casi (1 morto e 85 guariti)
Blera: 83 casi (4 morti e 71 guariti)
Bomarzo: 83 casi (6 morti e 73 guariti)
Capodimonte: 82 casi (80 guariti)
Bolsena: 77 casi (6 morti e 60 guariti)
Piansano: 71 casi (5 morti e 65 guariti)
Farnese: 70 casi (3 morti e 65 guariti)
Carbognano: 69 casi (61 guariti)
Vallerano: 69 casi (1 morto e 67 guariti)
Monte Romano: 66 casi (1 morto e 63 guariti)
San Lorenzo Nuovo: 66 casi (3 morti e 61 guariti)
Gallese: 56 casi (51 guariti)
Faleria: 53 casi (52 guariti)
Castiglione in Teverina: 45 casi (43 guariti)
Calcata: 42 casi (37 guariti)
Gradoli: 42 casi (3 morti e 38 guariti)
Vejano: 40 casi (1 morto e 34 guariti)
Cellere: 37 casi (1 morto e 30 guariti)
Graffignano: 29 casi (3 morti e 25 guariti)
Bassano in Teverina: 27 casi (23 guariti)
Civitella d’Agliano: 19 casi (1 morto e 17 guariti)
Proceno: 10 casi (9 guariti)

Comuni Covid-free
Capranica: 231 casi (3 morti e 228 guariti)
Grotte di Castro: 113 casi (3 morti e 110 guariti)
Villa San Giovanni: 40 casi (2 morti e 38 guariti)
Onano: 39 casi (5 morti e 34 guariti)
Arlena di Castro: 27 casi (2 morti e 25 guariti)
Barbarano Romano: 22 casi (1 morto e 21 guariti)
Lubriano: 19 casi (2 morti e 17 guariti)
Latera: 17 casi (1 morto e 16 guariti)
Tessennano: 8 casi (8 guariti)
Altri: 4 casi (4 guariti)


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [8]
  • [1]
  • [2]