Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Washington - Il presidente americano: “Per guarire, è necessario ricordare"

Casa Bianca in lutto, Biden omaggia le 500mila vittime di Covid negli Usa

Condividi la notizia:

Washington – “Per guarire, è necessario ricordare”. Così il presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, rende omaggio alle 500mila vittime di Covid registrate in America dall’inizio della pandemia. 

A corredo della frase, una foto, in cui si vede la Casa Bianca al tramonto, in lutto, con drappi neri e centinaia di candele accese a illuminarla. 


Casa Bianca in lutto

Casa Bianca in lutto


Il presidente Joe Biden ha ricordato coloro che non ci sono più, un numero di vittime altissime più dei morti totali nelle guerre mondiali e la guerra nel Vietnam. Il suo omaggio è stato un equilibrio tra lutto e speranza.

Affrontando il “tragico bilancio triste e straziante” pubblicamente, Biden si è avvicinato a un leggio nella Cross Hall della Casa Bianca, al lutto, si è tolto la maschera e ha pronunciato un elogio pieno di emozioni per 500.071 americani che hanno perso la vita e che ha detto di sentire di conoscere.

“Spesso sentiamo persone descritte come normali americani. Non esiste una cosa del genere”, ha detto Biden. “Non c’è niente di normale in loro. Le persone che abbiamo perso sono state straordinarie” e “tanti di loro hanno fatto l’ultimo respiro da soli”. “Non dobbiamo diventare insensibili”, ha sottolineato il presidente citando lo “straziante bilancio” delle vittime del virus negli Stati Uniti.


Condividi la notizia:
23 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR