Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Palermo - Guardia di finanza - Scattano le procedure di revoca e recupero somme

Condannati per mafia percepivano il reddito di cittadinanza, scoperti 145 casi

Condividi la notizia:


Guardia di finanza

Guardia di finanza

Palermo – Condannati per mafia, percepivano il reddito di cittadinanza. Sono 145 i casi scoperti dalla guardia di finanza a Palermo.

Hanno precedenti per condanne per mafia. Percepivano il reddito di cittadinanza ma non ne avevano diritto.

Sono partite le denunce per dichiarazioni mendaci per ottenere il sostegno economico, mentre รจ stata avviata la procedura per revocare il sussidio e recuperare le somme erogate.


Condividi la notizia:
20 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR