Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - All'appuntamento organizzato dall'università agraria anche la consigliera regionale Blasi e il vicesindaco Serafini

Fiume Mignone, oggi il sopralluogo dei tecnici della regione e del consorzio di bonifica

Condividi la notizia:


Tarquinia - Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia – Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia - Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia – Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia - Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia – Il sopralluogo sul fiume Mignone

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Si è tenuto questa mattina un sopralluogo per verificare la situazione del fiume Mignone e dei fossi affluenti alla presenza dell’università agraria di Tarquinia, del consorzio di bonifica, della direzione regionale Lavori pubblici, del comune di Tarquinia, di vari agricoltori e del consigliere regionale Silvia Blasi.

Un sopralluogo scaturito dall’audizione con l’ottava commissione Agricoltura, ambiente della regione Lazio, tenutasi lo scorso 26 gennaio e fortemente richiesta dall’università di Tarquinia.

Proprio il vicepresidente Alberto Tosoni, nel commentare l’incontro odierno, ha sottolineato l’importante presenza di alcuni agricoltori di Montericcio: “I tarquiniesi stanno dimostrando di essere persone concrete; anche stavolta vari agricoltori hanno sottratto ore al proprio lavoro per contribuire a questa battaglia. L’impegno attivo che stanno mettendo per aiutarci a risolvere questa problematica è preziosissimo: con il presidente Sergio Borzacchi e tutta l’amministrazione dell’università agraria di Tarquinia teniamo a dire pubblicamente grazie a loro e al Comitato per la difesa della valle del Mignone”.

Al sopralluogo sono stati presenti, oltre al vicepresidente dell’università agraria di Tarquinia Alberto Tosoni, la consigliere Rosanna Moioli e alcuni membri del loro gruppo, un gruppo di agricoltori di Montericcio, i rappresentanti della direzione regionale Lavori pubblici, stazione unica appalti, risorse idriche e difesa del suolo della regione Lazio, del consorzio di bonifica Litorale nord, del comune di Tarquinia nella persona del vicesindaco Luigi Serafini e la consigliera regionale Silvia Blasi.

Università agraria Tarquinia


Condividi la notizia:
15 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR