Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Conferito dall'’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia

A Maurizio Federici e Silvano Olmi il premio del Ricordo 2021

Condividi la notizia:


Silvano Olmi e Maurizio Federici

Silvano Olmi e Maurizio Federici

Viterbo – Riceviamo e L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, il più importante sodalizio degli esuli dal confine orientale d’Italia, ha conferito il “Premio del Ricordo 2021 – edizione speciale dedicata a Norma Cossetto” al viterbese Maurizio Federici e al tarquiniese Silvano Olmi.

I due esponenti del Comitato 10 Febbraio di Viterbo, sono stati premiati per aver ideato e organizzato la manifestazione patriottica “Una rosa per Norma”, in ricordo del sacrificio della giovane martire istriana Norma Cossetto, evento ideato a Viterbo e che nell’ottobre dell’anno scorso ha coinvolto ben 140 città in Italia e all’estero.

Inoltre, Federici e Olmi hanno sensibilizzato decine di amministrazioni comunali a intitolare parchi, vie e piazze in memoria di Norma Cossetto.

“Siamo orgogliosi e commossi di ricevere questo premio – dichiarano Federici e Olmi – che vogliamo condividere con gli iscritti del Comitato 10 Febbraio e con le donne e gli uomini che, in Italia e all’estero, hanno realizzato la manifestazione in onore di Norma Cossetto. Ringraziamo gli amici dell’ANVGD per averci conferito questo prestigioso riconoscimento – concludono – un grazie di cuore alla dirigenza nazionale del Comitato 10 Febbraio e al presidente Emanuele Merlino.”

MOTIVAZIONE UFFICIALE DEL PREMIO CONFERITO A MAURIZIO FEDERICI E SILVANO OLMI

“Per aver contribuito a rendere Norma Cossetto simbolo per tutti gli italiani, riuscendo a trasformare un giorno di commemorazione e tristezza di pochi in una celebrazione nazionale sentita, vissuta, condivisa.

Dopo aver ideato e realizzato l’iniziativa “Una rosa per Norma”, nell’arco di soli due anni sono riusciti ad ispirare e sensibilizzare decine di Consigli comunali a inaugurare parchi, strade, monumenti alla memoria della martire istriana e, con lei, a quella di tutti gli italiani delle terre perdute.

Per l’impegno infaticabile e per l’amor di patria indiscutibile il Premio del Ricordo 2021 è assegnato, congiuntamente, a Maurizio Federici e Silvano Olmi”.

Comitato 10 Febbraio


Condividi la notizia:
19 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR