Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bari - Nicola Zingaretti, segretario del Pd: “Con la sua scomparsa l'Italia perde uno dei suoi più grandi intellettuali”

Morto Franco Cassano, sociologo ed ex deputato

Condividi la notizia:

Bari – Morto Franco Cassano, sociologo ed ex deputato. Questa mattina Franco Cassano è morto dopo aver combattuto contro una lunga malattia.

È stato professore ordinario di sociologia e nel 2013 è stato eletto alla Camera dei deputati con il Partito democratico e ha ricoperto il ruolo di componente della commissione Esteri. Tra le sue opere principali “Il pensiero meridiano” (1996) e “L’umiltà del male” (2011).

“Con la sua scomparsa l’Italia perde uno dei suoi più grandi intellettuali – è intervenuto il segretario del Pd Nicola Zingaretti -. Dagli anni Settanta a oggi, con lo sguardo acuto e profondo di chi vede lontano, Cassano ha aperto strade nuove al pensiero della sinistra e all’impegno civico e meridionalista per intere generazioni. Perdiamo un punto di riferimento, anche per il Pd, un maestro di avanguardie, ci mancherà moltissimo”.


Franco Cassano

Franco Cassano


“È stato un piacere e un onore, ogni volta che in questi anni sono tornato a Bari, per una riunione o un dibattito, trovarlo in sala ad ascoltarmi, sempre cordiale e affettuoso, anche negli ultimi tempi in videoconferenza sino a che ha potuto – ha detto Andrea Orlando, ministro del Lavoro e vicesegretario del Pd -. Umile e curioso, Franco Cassano era sempre più interessato ad ascoltare e capire gli altri più che ad apparire. Come intellettuale ci lascia un patrimonio culturale importantissimo. Come militante e parlamentare ci ha mostrato che è possibile alzare la testa dalle piccole questioni e dinamiche interne, per rivolgere l’attenzione e provare a capire cosa succede intorno a noi”.

“Ci ha insegnato – ha scritto Antonio Decaro, sindaco di Bari – a credere in quello che siamo e, soprattutto, in quello che possiamo diventare. Dire che ci mancherà è troppo poco. Oggi siamo tutti orfani. Addio Franco”.


Condividi la notizia:
23 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR