Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Il direttore emergenze Ryan: "In aumento morti e contagi, un monito per tutto il mondo"

Nuova ondata in Brasile, per l’Oms: “Una tragedia”

Condividi la notizia:

Brasilia – Il Brasile sta affrontando “una tragedia” a causa della “una nuova ondata” di Covid-19. Ad affermarlo è Mike Ryan, direttore emergenze dell’Oms.


La statua del Cristo del Corcovado in Brasile

La statua del Cristo del Corcovado in Brasile


Venerdì 26 febbraio il paese sudamericano ha registrato 65.169 nuovi positivi e 1.337 morti, mai così tanti in 24 ore da inizio pandemia. I casi totali registrati finora sono stati oltre 10 milioni e oltre 251mila i morti.

Il Brasile, ha spiegato Ryan, “deve essere un monito per tutto il mondo, la pandemia non è finita e ogni rilassamento è pericoloso”.

Nel paese sono sempre più i governi regionali e municipali che adottano nuove e più severe misure, come il coprifuoco notturno e la chiusura delle attività. In particolare, gli stati di Paranà, Santa Catarina e Bahia tornano in lockdown totale da stasera, dopo che il tasso di occupazione dei reparti di terapia intensiva negli ospedali ha superato la soglia critica.


Condividi la notizia:
27 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR