Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civitavecchia - Ne dà notizia il sindaco Ernesto Tedesco

Processo falsi tamponi, riconosciuta al Comune la costituzione di parte civile

Condividi la notizia:


Il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco

Il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco


Civitavecchia – Riceviamo e pubblichiamo – Il comune di Civitavecchia si è costituito parte civile nel processo per la vicenda dei “tamponi falsi”, che ha visto oggi la sentenza di condanna per i due imputati.

Nell’occasione vi è stato il riconoscimento del danno sia per Asl Roma 4 che per il Comune stesso, con spese legali liquidate in favore dei due enti.

Il commento del sindaco Ernesto Tedesco: “Avevamo detto nell’imminenza della notizia di questa inchiesta, che ha raggiunto le cronache nazionali, che avremmo difeso l’immagine della città. Abbiamo dato seguito a quell’impegno, senza alcun intento giustizialista e tenendo a mente la gravità degli episodi contestati, e nella convinzione che la giustizia dovesse fare il suo corso. Ringrazio in tal senso la magistratura, che ha portato ad un veloce esito del processo con un lavoro rapido e circostanziato”.  

Comune di Civitavecchia


Condividi la notizia:
10 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR