Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Lo annuncia l’ex consigliere comunale Angelo Merlo

“Strada provinciale Montefiascone – Lago, al via la progettazione per la messa in sicurezza”

Condividi la notizia:

Montefiascone – “Strada provinciale Montefiascone – Lago, al via la progettazione per la messa in sicurezza”. Lo annuncia l’ex consigliere comunale Angelo Merlo che ha seguito l’iter del progetto dalla scorsa estate.

“Nel luglio 2020 – spiega Angelo Merlo – con una lettera inviata al presidente della Provincia Pietro Nocchi, al dirigente viabilità Claudio Dello Vicario e a Publio Cascianelli, ho segnalato la pericolosità, lo stato di degrado e di incuria del tratto stradale che dal centro urbano di Montefiascone scende verso il lago di Bolsena”.

Dopodiché si sono tenuti degli incontri con gli organi competenti e la Provincia ha destinato circa 115mila euro per la messa in sicurezza della strada.


Montefiascone - Angelo Merlo

Angelo Merlo


“Grazie a proficui incontri con gli organi competenti – aggiunge l’ex consigliere comunale – sono riuscito ad ottenere dalla Provincia uno stanziamento di 115mila euro occorrenti per tali urgenti interventi, recuperando tale somma dai proventi delle sanzioni amministrative comminate mediante l’utilizzo dell’autovelox installato sulla strada provinciale ‘La Commenda’, che il comune di Montefiascone, pur avendoli nella sua disponibilità aveva restituito, non utilizzandoli, nel 2020”.

Ora è iniziato l’iter della messa in sicurezza della strada che dovrebbe portare all’inizio dei lavori.

“La progettazione di messa in sicurezza della provinciale Montefiascone – Lago – conclude Angelo Merlo – è stata affidata ad un esperto professionista montefiasconese, l’ingegnere Mauro Savelli. Sono orgoglioso per l’obiettivo raggiunto ed auspico un imminente inizio dei lavori. Per questo rivolgo i miei vivi ringraziamenti al presidente della Provincia Pietro Nocchi, alla consigliera provinciale Ombretta Perlorca, a Claudio Dello Vicario e a Selena Piergiovanni. Grazie a tale collaborazione è stato possibile concretizzare questo importante progetto per la nostra città, superando le numerose difficoltà incontrate che ne facevano temere l’accantonamento”.


Condividi la notizia:
28 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR