Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Volley - Serie B - I civitonici di nuovo in azione dopo un mese di sosta per rinvii causati dal Covid e turni di stop

La Jvc torna in campo domani contro il Pontedera

Condividi la notizia:


Sport - Volley - Jvc Civita Castellana

Sport – Volley – Jvc Civita Castellana

Civita Castellana – Riceviamo e pubblichiamo – Torna in azione l’Ecosantagata Jvc Civita Castellana. La squadra rossoblù sarà impegnata domani pomeriggio al Palsmaragiassi contro i toscani della Lupi estintori Pontedera. Fischio d’inizio alle 17.

L’ultima partita ufficiale disputata dall’Ecosantagata, il derby vinto 3-0 contro il Volley club Orte, risale ormai a un mese fa. In seguito la formazione civitonica ha dovuto far fronte a una serie di tre rinvii consecutivi causati dal contagio di Covid, che ha colpito sia i giocatori delle squadre avversarie che alcuni tesserati rossoblù, e alla settimana di stop prevista regolarmente dal calendario.

Ora, finalmente, si ricomincia a giocare. Nella gara di andata, disputata a Pontedera, l’Ecosantagata fu costretta a inchinarsi 3-2 al tie-break, dopo però aver dato vita a una grande rimonta dal parziale di 2-0.

Per la gara di domani coach Beltrame dovrà fare a meno degli indisponibili Luca Pasquini e Andrea Gemma. Fuori anche Pietro Di Meo, che ha rescisso consensualmente il contratto con la società.

Attualmente, con 3 partite giocate, l’Ecosantagata Jvc Civita Castellana è al quarto posto nel mini-girone G1 con 4 punti. La Lupi estintori Pontedera la precede di un punto, ma con due partite in più.

Jvc Civita Castellana


Condividi la notizia:
5 marzo, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR