Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Il prefetto Bruno a pochi giorni dall'entrata in vigore delle restrizioni - Ricevuta e inviata al governo le lettere dei sindaci che chiedono misure più leggere

“Tuscia zona rossa, la situazione è tranquilla”

Condividi la notizia:


Viterbo - Giovanni Bruno

Viterbo – Giovanni Bruno


Viterbo – (g.f.) – “Zona rossa nella Tuscia, la situazione è tranquilla”. A pochi giorni dall’entrata in vigore del provvedimento restrittivo per contenere la pandemia, dal suo punto d’osservazione, il prefetto di Viterbo Giovanni Bruno fa il punto. Finora, tutto nella norma.

“Non ho segnalazioni di problemi d’ordine pubblico da parte delle forze dell’ordine – spiega Bruno – e nemmeno mi sono state evidenziate situazioni particolari nel corso delle varie riunioni”.

I cittadini stanno rispondendo in modo responsabile alle norme emanate dal governo. “Non è la zona rossa come fu il primo lockdown – sottolinea Bruno – il secondo impatto sul territorio ha trovato la popolazione abituata e preparata.

Si sapeva già cosa cosa aspettarsi. Al momento, quindi, non si registrano le difficoltà che invece sono emerse lo scorso anno”.

Della zona rossa in questi giorni si discute. Alcuni sindaci e amministratori locali ritengono che sia un provvedimento eccessivo per la Tuscia, se paragonato ai dati e rispetto al resto della regione. Chiedono un passaggio almeno all’arancione.

Proprio al prefetto sono state consegnate due lettere con richieste che vanno in questo senso. Bruno era solo uno dei destinatari.

“Ho recepito la lettera – spiega il prefetto Bruno – con tutte le firme di chi l’ha sottoscritta, inoltrandola al mio gabinetto, al ministro dell’Interno, a quello della Salute, al presidente della regione, all’assessore regionale alla Sanità e per conoscenza anche al direttore generale della Asl di Viterbo.

Sia il documento sottoscritto da 111 amministratori, sia l’altro, inviato da quattro sindaci. Tutti e due sono stati trasmessi”.


Condividi la notizia:
18 marzo, 2021

Coronavirus marzo 2021 ... Gli articoli

  1. Immunizzato il 5% dei viterbesi - Vaccinazioni anche a Pasqua e Pasquetta
  2. "Diminuzione di decessi e terapie intensive, valore Rt stabile a 0.98"
  3. Coronavirus, oggi 23mila 904 nuovi casi e 467 morti
  4. "Nelle province 417 casi e sette decessi nelle ultime 24h"
  5. Oggi più guariti che nuovi contagiati: 59 positivi e 60 negativizzati
  6. "Vaccini, stanotte potrà prenotare chi ha 66 e 67 anni"
  7. “Un milione di persone vaccinate nel Lazio, 47mila nel Viterbese”
  8. I ricoveri tornano ad aumentare, 7 i pazienti gravi in terapia intensiva
  9. “Nelle province 311 casi e tredici decessi nelle ultime 24h”
  10. “I domiciliati con presenza continuativa devono essere assistiti per l’anagrafe vaccinale”
  11. Coronavirus, oggi 16mila 017 nuovi casi e 529 morti
  12. Covid, 66 nuovi casi e 41 guariti
  13. Positivo lo 0,28% degli studenti e docenti testati negli ultimi due mesi
  14. La Tuscia torna in arancione con 1400 attualmente positivi
  15. Coronavirus, oggi 12mila 916 i nuovi e 417 morti
  16. "Nelle province 203 casi e otto decessi nelle ultime 24h"
  17. "Vaccino nelle farmacie, oggi la riunione"
  18. Le scuole restano chiuse a Montalto di Castro
  19. Covid, oggi due morti e solo 28 nuovi positivi
  20. Morti due uomini di 41 e 50 anni
  21. Coronavirus, oggi il tasso di positività sale al 7,2%
  22. "Nel Lazio diminuiscono i decessi, ma aumentano i casi e le terapie intensive"
  23. Nella Tuscia 68 nuovi casi, 26 a Viterbo - I guariti sono 37
  24. Tre morti nell'alto Lazio - Più posti letto di terapia intensiva a Belcolle
  25. Coronavirus, 23mila 839 nuovi casi e 380 morti
  26. 158 positivi a Latina, 140 a Frosinone, 67 a Viterbo e 61 a Rieti
  27. 67 nuovi casi, un morto e 50 guariti
  28. Trecento casi in cinque giorni, tutti trattati come se avessero contratto la variante
  29. Vaccinati 20mila ultra 80enni su 27mila
  30. Coronavirus, oggi 23mila 987 nuovi casi e 457 morti
  31. "Lazio in zona arancione, ma occorre ancora grande cautela"
  32. "Da questa sera nel Lazio si potranno fare vaccini anche in una fascia oraria notturna"
  33. 53 positivi e quasi altrettanti guariti, morto 63enne di Tarquinia
  34. 1299 persone in convalescenza a casa e 59 ricoverate - Ieri un morto
  35. Bollettino Covid, oggi 23mila 696 casi e 460 morti
  36. "Vaccini, venerdì notte apriremo le prenotazioni alla fascia di età 69-68 anni"
  37. "La rete delle farmacie sul territorio ha un potenziale da 20mila somministrazioni al giorno"
  38. Oggi 69 nuovi positivi al Covid - Morto un uomo di Canepina
  39. Nella Tuscia tasso di positività al 9%, è il più basso dell'alto Lazio
  40. Oltre 41mila vaccinati nella Tuscia - Prenotazioni per chi ha 68 e 69 anni
  41. Coronavirus, oggi 21mila 267 nuovi casi e 460 morti
  42. "Astrazeneca fermo ad Anagni, assurdo sapere che ci sono milioni dosi bloccate"
  43. "Oggi nel Lazio 1709 positivi, 30 morti e 1714 guariti"
  44. Superati i 13mila casi nella Tuscia, oggi 85 positivi
  45. Ricoveri Covid, diminuisce la pressione su Belcolle
  46. Più di mille vaccini in un giorno - Via alla somministrazione dei monoclonali
  47. "Vaccino Astrazeneca, problemi con quantitativi per tutto aprile"
  48. "Nel Lazio 1491 casi e 26 morti, aumentano i ricoveri in terapia intensiva"
  49. Coronavirus, oggi 18mila 765 nuovi casi e 551 morti
  50. Oggi 49 positivi, morte 2 persone ricoverate in strutture Covid
  51. "Nella Tuscia polizia locale ancora non chiamata per vaccinarsi"
  52. Tre morti nell'alto Lazio, nessuno nella Tuscia
  53. Vaccinati 20mila anziani e 19mila persone in età lavorativa
  54. Coronavirus, oggi 13mila 846 nuovi casi e 386 morti
  55. 1407 positivi: calano i casi ma aumentano morti, ricoveri e terapie intensive
  56. Oggi più guariti che positivi, nessun morto
  57. Case alloggio per anziani, 16 positivi a Nepi - Un morto nell'alto Lazio
  58. Coronavirus, il tasso di positività sale al 7,2%
  59. "Dopo una settimana di zona rossa c'è un primo segnale di frenata dei contagi"
  60. 76 nuovi casi di Coronavirus e 23 pazienti guariti
  61. Il sindaco Giovanni Arena si vaccina contro il Covid
  62. Dieci positivi all'antigenico in due case alloggio per anziani - Tre morti nell'alto Lazio
  63. Coronavirus, 23mila 832 nuovi casi e 401 morti
  64. "Meno casi e decessi ma aumentano i ricoveri"
  65. Sessanta nuovi casi, 31 guariti e nessuna vittima
  66. Medicinali monoclonali a Belcolle, cura per pazienti ad alto rischio
  67. Impennata di contagi in famiglia e minori positivi nella Tuscia
  68. Trenta casi di variante nella Tuscia
  69. "Nelle province 518 casi e dodici decessi nelle ultime 24h"
  70. "Riprese le somministrazioni di Astrazeneca nei 35 hub regionali"
  71. Covid, aumentano i nuovi casi e scendono i morti
  72. "Caso di variante inglese a Sutri"
  73. Covid: oggi 76 positivi, 61 guariti e nessuna vittima
  74. Casi Covid, in tutto il Centro-Nord l'incidenza più bassa è a Viterbo
  75. Gli esperti ribaltano le previsioni: "Contagi in aumento anche nella Tuscia"
  76. Ok ad AstraZeneca, il piano: una settimana per recuperare gli appuntamenti saltati
  77. "La stima del valore Rt è in calo"
  78. "Monoclonali, somministrazioni anche a Belcolle"
  79. Coronavirus, oggi quasi 25mila nuovi casi
  80. 60 nuovi positivi al Covid e 26 guariti - Morta una donna
  81. Nella Tuscia il 45% dei vaccinati sono ultra 80enni
  82. Covid, morto infermiere di Belcolle di 54 anni
  83. Coronavirus, oggi 23mila 059 nuovi casi e 431 morti
  84. "Nelle province 494 casi e sei decessi nelle ultime 24h"
  85. Coronavirus, nel Lazio arriva l'attestato vaccinale
  86. "Non c'è alcuna ragione per cui la Tuscia sia in zona rossa"
  87. Contagi in risalita: oggi sono 82 - Morto un 54enne di Marta
  88. Ieri 280 vaccini in meno, è l'effetto dello stop ad AstraZeneca
  89. "Vaccini in farmacia? Siamo in alto mare, servono prima regole e tutele"
  90. Coronavirus, oltre 500 morti in 24 ore
  91. "Nelle province 372 casi e dieci decessi nelle ultime 24h"
  92. "Inviati altri 7mila sms per le persone prenotate domani con Astrazeneca"
  93. Oggi 46 positivi e 44 guariti - Tre le persone morte
  94. “La Tuscia passi a zona arancione almeno fino al 3 aprile”
  95. Stop ad AstraZeneca, nella Tuscia si fermano i tre grandi centri di vaccinazione
  96. Nella Tuscia 117 positivi ogni 100mila abitanti
  97. "Meno restrizioni per la Tuscia... non ha i parametri per la zona rossa"
  98. Coronavirus, oggi 15mila 267 nuovi casi e 354 morti
  99. "Vaccino Astrazeneca, la regione ha bloccato somministrazioni e prenotazioni"
  100. 800 casi a Roma, 143 a Latina, 126 a Frosinone, 49 a Viterbo e 26 a Rieti
  101. "Tuscia zona rossa è un'esagerazione, il governo ci ripensi"
  102. "Incontro con alcuni sindaci della Tuscia per chiedere di rivalutare la scelta della zona rossa"
  103. Oggi 49 nuovi casi, 20 a Viterbo città
  104. Scuole in dad, no a spostamenti, ristoranti e parrucchieri chiusi
  105. Scatta la zona rossa - Nella Tuscia ricoveri giù del 40% nell'ultimo mese
  106. Coronavirus, il tasso di positività sale al 7,78%
  107. "Vaccini dai medici di base: consegne sospese, mancano le dosi"
  108. Nessun morto, 39 positivi e 22 guariti
  109. Covid, un anno fa la prima vittima viterbese
  110. Altri tre morti nell'alto Lazio, tutti viterbesi
  111. Coronavirus, più di 26mila nuovi casi e 317 morti
  112. Oggi 63 positivi, morti due uomini di 54 e 59 anni e una donna 93enne
  113. “Zona rossa, provvedimento incredibile e inaccettabile per la Tuscia”
  114. Focolaio nell'azienda agricola, campioni allo Spallanzani per le varianti
  115. Vaccino AstraZeneca, nessun sequestro nella Tuscia
  116. Scuole in dad, no a spostamenti, ristoranti e parrucchieri chiusi
  117. Lazio in zona rossa, beffa per la Tuscia - La previsione degli esperti: "Contagi in calo"
  118. "Aumenta il numero dei focolai di trasmissione da 233 a 322"
  119. Covid, si torna sopra a 500mila attualmente positivi
  120. "Sono oltre 170mila le prenotazioni già eseguite per gli over 70 anni"
  121. 89 casi, un morto e 40 guariti
  122. Covid in frenata nella Tuscia
  123. "L'Rt è a 1,3 e la zona rossa è possibile per il superamento del valore 1,25"
  124. "Vaccini, oltre 20mila somministrazioni al giorno"
  125. Coronavirus, oggi 25mila 673 nuovi casi e 373 morti
  126. Oggi più guariti che contagiati: 28 nuovi positivi e 34 negativizzati
  127. "Poche dosi, i medici di famiglia non riescono a vaccinare i pazienti"
  128. Medici di famiglia e sanitari Asl e 118, vaccinato il 95%
  129. Focolaio in un'azienda agricola, positivi 25 dipendenti
  130. Coronavirus, oggi 22mila 409 nuovi casi e 332 morti
  131. "Nel Lazio vaccinato tutto il personale sanitario"
  132. "Oggi supereremo 600mila vaccinazioni somministrate e cioè oltre il 10% della popolazione nel Lazio"
  133. Coronavirus: un altro morto e 71 nuovi positivi
  134. Ricoveri Covid, in un mese 30% in meno
  135. "Nella Regione Lazio sono state già vaccinate 7304 persone vulnerabili gravi"
  136. Coronavirus, oggi 19mila 749 nuovi casi e 376 morti
  137. "Nelle province 373 casi e sei decessi nelle ultime 24h"
  138. "Domani al via le vaccinazioni per pazienti autistici gravi e caregiver"
  139. Oggi 34 positivi e 22 guariti - Morta una donna di Sutri
  140. "Non ci è stato consegnato quanto previsto, le case farmaceutiche mantengano gli impegni"
  141. Nella Tuscia immunizzate 8mila persone, sono il 30% dei vaccinati
  142. A Viterbo il 21% degli attualmente positivi sono studenti
  143. Coronavirus, oggi 13mila 902 nuovi casi e 318 morti
  144. Sedici casi e altrettanti guariti, gli attualmente positivi restano 959
  145. Il sindaco chiude tutte le scuole per tre giorni
  146. Sfondato il tetto dei 12mila casi da inizio emergenza
  147. Coronavirus, tasso di positività oltre il 7%
  148. A Viterbo 64 casi, 151 a Latina, 265 a Frosinone, 45 a Rieti e a Roma sotto 600
  149. Contagi ancora in risalita, 64 in un giorno
  150. "Saluti dal sindaco incazzatissimo..."
  151. Rialzo dei contagi, Tuscia di nuovo verso i mille attualmente positivi
  152. Coronavirus, oggi 23mila 641 nuovi casi e 307 morti
  153. "Nel Lazio 1563 nuovi casi, diminuiscono i decessi e le terapie intensive"
  154. 49 nuovi contagi, una vittima e 38 guariti
  155. Nella Tuscia 26mila vaccinati, immunizzato più del 25%
  156. "Stop agli incontri, rapporti solo con familiari conviventi"
  157. Coronavirus, superata quota 3 milioni di casi
  158. Vaccini, superata quota 500mila somministrazioni
  159. "Oggi 1525 positivi nel Lazio: verso nuove restrizioni in provincia di Frosinone"
  160. Oggi 43 positivi, 27 guariti e una vittima
  161. "Rapida diffusione del virus, approfondimenti per varianti"
  162. Medici di base, fatti 400 vaccini nella Tuscia
  163. Oggi quasi 23mila nuovi casi, il totale sfiora i 3 milioni
  164. "Nelle province 561 casi e quattro decessi nelle ultime 24h"
  165. "17mila somministrazioni in un giorno ed entro stasera superato il traguardo delle 490mila vaccinazioni"
  166. Oggi casi in calo: 23 positivi e nessun morto
  167. Meno casi tra gli over 80, D'Amato: "È l'effetto del vaccino"
  168. Ora fanno paura bambini e ragazzi, l'allarme dei sindaci: "Sono un incredibile veicolo di contagi"
  169. "La curva dei casi è in ascesa, bisogna mantenere rigore nei comportamenti"
  170. Coronavirus, oggi 20mila 884 nuovi casi e 347 morti
  171. I nuovi casi triplicano i guariti: 79 positivi e solo 25 negativizzati
  172. "Varianti, la Asl è convinta che abbiano iniziato a circolare anche nella Tuscia"
  173. Ieri somministrazioni record nella Tuscia, finora 24mila vaccinati
  174. Nuovi positivi, uno su tre ha meno di 18 anni
  175. Coronavirus, salgono i nuovi casi: sono 17mila 083
  176. "Covid, 1188 positivi, 29 morti e 1087 guariti"
  177. Oggi 31 positivi e altrettanti guariti, morte 3 persone
  178. "16mila vaccinazioni al giorno, possiamo triplicare ma servono dosi"
  179. "Entro domenica oltre 400 vaccinati dai medici di base"
  180. Un anno fa il primo caso, da allora 12mila contagiati e 372 morti
  181. Coronavirus, oggi 13mila 114 nuovi casi e 246 morti
  182. Covid, nuovi 4 punti vaccinali per i soggetti estremamente vulnerabili
  183. Quarantuno positivi e appena sedici guariti, un morto
  184. "Pazienti estremamente vulnerabili, vaccini anche dai medici di base"

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR