Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Regione Lazio - L'assessore Di Berardino: "In ballo il futuro di un settore strategico per il nostro territorio"

“Alitalia, non rinunciare al rilancio della compagnia”

Condividi la notizia:

Roma – Riceviamo e pubblichiamo – E’ una corsa contro il tempo quella che riguarda la trattiva Alitalia che in queste ore registriamo essere in una situazione di stallo. Una condizione, questa, che non possiamo permetterci come Paese e come Regione Lazio.

L'assessore Claudio Di Berardino

L’assessore Claudio Di Berardino


E’ in ballo il futuro di un settore strategico per il nostro territorio che non può fare a meno di contare su una grande compagnia aerea e sulla salvaguardia dei suoi livelli occupazionali. La discontinuità richiesta, quale condizione per consentire il salvataggio di Alitalia, non deve tradursi nell’abbandono del marchio storico, nel frazionamento aziendale e nel dimezzamento della flotta e dei lavoratori.

Riteniamo necessaria la definizione di un piano industriale lungimirante che riconsideri l’operazione da un punto di vista industriale: revisione dei contratti di leasing, gestione del carburante, recupero del settore cargo e manutentivo, rafforzamento delle tratte a partire da quelle intercontinentali.

Ingredienti questi, che rivisti in un’ottica industriale, siamo convinti possano costituire la leva per garantire la salvaguardia dell’occupazione e anzi investire anche su nuove competenze.

Consapevoli della difficoltà della trattativa, ma anche dei punti di forza che una compagnia di bandiera possa costituire in termini di sviluppo economico dell’intero Paese, come Regione, fermo restando il carattere nazionale della vertenza, nell’ambito delle nostre competenze siamo pronti a fare la nostra parte a favore dei lavoratori e dell’indotto”.

Claudio Di Berardino
Assessore al Lavoro, scuola e formazione della Regione Lazio

 


Condividi la notizia:
2 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR