Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Circa 460mila le somministrazioni in totale - L’obiettivo del governo è mezzo milione al giorno

Crollano le vaccinazioni nel weekend di Pasqua

Condividi la notizia:

Roma – Crollano le vaccinazioni anti-Covid nel weekend di Pasqua. Nei giorni di sabato. domenica e lunedì, sono state circa 460mila le somministrazioni totali in tutta Italia. Numeri ben lontani dall’obiettivo del premier Mario Draghi e del commissario straordinario Francesco Figliuolo di raggiungere il mezzo milione di immunizzazioni al giorno, per arrivare quanto prima all’immunità di gregge. 


Coronavirus - Vaccino

Vaccino anti-Covid


Stando ai dati forniti dal Sole 24 ore, nel giorno di Pasqua le dosi inoculate sono state circa 92mila, mentre nel giorno precedente circa 211mila e nel lunedì di Pasquetta 160mila. 

Dopo 100 giorni di campagna vaccinale in Italia ci sono quasi 3 milioni e mezzo di immunizzati totali (il 6,8% della popolazione over 16), tra gli ultrasettantenni appena l’11% ha ricevuto la prima dose e solo l’1,87% anche il richiamo, secondo il report settimanale del Commissariato all’emergenza.

A sottolineare il ritardo nelle somministrazioni e la necessità di correre per fermare i contagi è il professore Roberto Burioni. che su Twitter mostra i dati della campagna vaccinale nel paese. “Ho dato per scontato che tutti sapessero che il virus non osserva le feste comandate”, scrive.


Condividi la notizia:
6 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR