Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Era stato fermato per i controlli sulle restrizioni della zona rossa

In giro con due etti di hashish il giorno di Pasqua

Condividi la notizia:

Viterbo – In giro con due etti di hashish il giorno di Pasqua.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Ronciglione insieme ai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Viterbo, durante un servizio perlustrativo per il rispetto delle disposizioni anti pandemia nel giorno di Pasqua, hanno visto passare un’auto in piena zona rossa e hanno effettuato il controllo per verificare i motivi di necessit√† e urgenza.

Carabinieri

“Non convinti – si legge nella nota dei militari – i carabinieri hanno deciso di sottoporre l’uomo a perquisizione personale, e hanno trovato nascosti ben due etti di hashish. La perquisizione √® stata estesa anche alla sua abitazione, dove sono stati trovati altri 15 grammi di foglie essiccate di marijuana oltre a un bilancino di precisione per confezionare le dosi”.

L’uomo √® stato denunciato alla procura della Repubblica del tribunale di Viterbo.


Condividi la notizia:
6 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR