Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Mantova - Entrambi soffrivano di problemi psichiatrici

Omicidio-suicidio, soffoca la madre poi si impicca

Condividi la notizia:

Mantova – Tragedia a Gazoldo degli Ippoliti, in provincia di Mantova. Un ragazzo ha prima soffocato la madre, uccidendola, poi ha posto fine anche alla sua di vita impiccandosi.


Carabinieri

Carabinieri


L’omicidio-suicidio è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi. Poco dopo le tredici, un ragazzo di 27 anni ha chiamato il 118 affermando di aver ucciso la madre, poi ha riattaccato. Un’ambulanza e i carabinieri si sono diretti immediatamente nell’abitazione del giovane, trovando però il suo corpo senza vita. Si era impiccato.

Al momento non è chiaro il motivo alla base dell’omicidio-suicidio. Secondo quanto riporta l’Ansa, madre e figlio soffrivano di problemi psichiatrici ed erano in cura. I vicini avrebbero parlato di numerose liti scoppiate tra i due nei giorni scorsi.


Condividi la notizia:
8 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR