Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Coinvolti gli studenti dalle scuole elementari alle superiori - Il sindaco Maggi: "Una grande opportunità di crescita per i giovani"

Parte il progetto Bassano Romano in Europa

Condividi la notizia:


Bassano Romano

Bassano Romano

Bassano Romano – Riceviamo e pubblichiamo – E’ partito in questi giorni il progetto “Bassano Romano in Europa” grazie a un finanziamento ottenuto dal comune di Bassano Romano sul bando della regione Lazio “Programma per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative per la promozione delle politiche europee, della cittadinanza e dell’integrazione europea”.

Il progetto prevede una serie di iniziative sui temi delle politiche europee e coinvolgerà ragazzi e ragazze dalle scuole elementari agli studenti del liceo linguistico, del liceo delle scienze sociali e dell’istituto tecnico tecnologico “A. Meucci” di Bassano Romano.

In particolare, il programma prevede una serie di incontri a distanza con le classi della scuola elementare, una mostra fotografica virtuale con le classi della scuola media inferiore e una serie di lezioni, sempre a distanza, con le classi dell’Istituto Superiore.

Durante il progetto sarà attivo, inoltre, uno sportello virtuale per fornire assistenza e informazioni sulle varie possibilità offerte dall’Unione europea con esperti che saranno a supporto di quanti vorranno chiedere assistenza. L’esperta Roberta Magherini risponderà all’indirizzo mail sportelloeuropa.bassanoromano@gmail.com

In programma anche un corso di europrogettazione gratuito tenuto a distanza sempre da Roberta Magherini. Per maggiori informazioni e iscrizioni è possibile inviare una e-mail allo stesso indirizzo dello sportello Europa.

“E’ un progetto ambizioso – dichiara il sindaco Emanuele Maggi – ricco di iniziative e incontri e che coinvolge diverse fasce di età. Sentiamo spesso parlare delle prospettive e delle opportunità per i giovani messe a disposizione dall’Unione europea, ma da un’analisi interna abbiamo rilevato che pochissimi sono i ragazzi del territorio di Bassano Romano che hanno sfruttato e che hanno preso parte a progetti di carattere europeo con esperienze lavorative, di formazione o di studio all’estero. Questo percorso che siamo riusciti ad attivare consentirà proprio di approfondire queste tematiche”.

“Grazie a questo progetto – commenta inoltre l’assessore Yuri Gori – vogliamo consentire ai ragazzi di conoscere ed apprezzare la cultura europea e l’elevato patrimonio culturale tramite la partecipazione a webinar formativi e informativi. Dall’altra parte, abbiamo l’obiettivo, attraverso le varie iniziative in programma, di promuovere le tante possibilità offerte dall’Unione europea proprio per i giovani e di aumentare la consapevolezza della cittadinanza attiva europea”.

Comune di Bassano Romano


Condividi la notizia:
8 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR