Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Fermato dalla polizia il presunto killer - La tragedia in un’abitazione vicino Rock Hill - VIDEO

Sparatoria in North Carolina, morte cinque persone tra cui due bambini

Condividi la notizia:

Rock Hill – Sparatoria nella notte in una cittadina vicina a Rock Hill, in North Carolina. Almeno cinque persone sono rimaste uccise all’interno di un’abitazione.



Stando a quanto ricostruito, le vittime sarebbero un importante medico di 70 anni conosciuto da tutti in città, la moglie 69enne, i due nipotini di 5 e 9 anni e un 36enne che lavorava per loro in casa.  Una sesta persona sarebbe attualmente ricoverata in ospedale per “gravi ferite da arma da fuoco”, come riferisce il portavoce dello sceriffo della contea di York, Tren Faris.

La ricerca del sospetto, arrestato dalle autorità, è durata ore. Il presunto killer è stato trovato in un’abitazione poco distante da quella delle vittime. “Abbiamo trovato la persona che crediamo sia responsabile e siamo con lui in questo momento, questo è tutto quello che posso dire sul sospetto”, ha dichiarato Faris, che ha sottolineato il rapporto con il dottore. “Era il mio medico, una di quelle persone che conoscono tutti. È stato fondatore del Riverview Medical center di Rock Hill e da anni era un punto di riferimento”.


Condividi la notizia:
8 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR