__

Cronaca Giudiziaria

Tribunale - La donna lo ha denunciato in tv nella trasmissione Le Iene - E' finito a Mammagialla per avere violato i domiciliari

Anche dal carcere minaccia la ex tramite la figlioletta…

Alina, perseguitata dall'ex e intervistata dalle "Iene" Viterbo - Minaccia ancora la ex dal carcere tramite la figlioletta. E' lo stalker plurirecidivo arrestato dopo che la ex lo ha denunciato anche alla trasmissione tv Le Iene. Al via il processo. 

Tribunale - Un anno e quattro mesi e 5mila euro di provvisionale

Picchia la moglie barista davanti agli avventori, condannato

Ancora violenze in famiglia Ronciglione – Un anno e quattro mesi e 5mila euro di provvisionale da versare alla ex moglie. E' la condanna toccata a un ex marito finito sotto processo per stalking. Un matrimonio distrutto dall'alcol.- “Mi ha picchiata davanti ai miei figli”

Tribunale - A 86 anni ottiene un anticipo di sette mesi dell'udienza per riaprire l'inchiesta contro il medico nominato erede universale dalla sorella

Omicidio colposo, corsa contro il tempo per evitare l’archiviazione

Viterbo - Tribunale Viterbo - (sil. co) - Corsa contro il tempo per permettere a una donna di 86 anni di opporsi alla richiesta di archiviazione di un procedimento per omicidio colposo contro il medico che secondo lei avrebbe provocato la morte della sorella facendosi nominare erede universale. - Si fa nominare erede universale, medico a processo

Corte d'assise - Feto nel cassonetto - L'uomo, accusato di omicidio volontario e occultamento di cadavere, ha rilasciato spontanee dichiarazioni in aula

L’infermiere ammette di aver scritto la ricetta falsa per la pillola abortiva

Il cassonetto di via Solieri dove è stato ritrovato il feto Viterbo - Fu la coinquilina della madre condannata a 10 anni per omicidio volontario e occultamento di cadavere a comprare in farmacia il Cytotec con una ricetta falsa. L'infermiere ha però ammesso di averla scritta di suo pugno. 

Corte d'assise - Feto nel cassonetto - In aula farmacisti, medici, la titolare di un night club e una ballerina

Processo all’infermiere, sfilano i primi testi dell’accusa

Il cassonetto di via Solieri dove è stato ritrovato il feto Viterbo - Entra nel vivo il processo all'infermiere accusato di omicidio volontario e occultamento di cadavere in concorso con la madre della bimba settimina gettata in un cassonetto del Salamaro il 2 maggio 2013. In aula farmacisti, dottori, la titolare di un night e una ballerina. 

Ronciglione - Pensionato accusato di maltrattamenti - L'esperto informatico al gup: "Quelle intercettazioni sono danneggiate e illeggibili, ma è possibile un ultimo tentativo"

Registra di nascosto la ex, perizia da rifare

Una veduta di Ronciglione Ronciglione - La ex lo accusa di maltrattamenti. Ma lui dice di essere in possesso di conversazioni che potrebbero scagionarlo. Intercettazioni scottanti che, sempre secondo l'uomo, un pensionato 76enne di Ronciglione, riguarderebbero la donna - 39 anni - e il suo presunto amante, entrambi romeni.Articoli: Nessuna traccia delle registrazioni scottanti… - Cacciato di casa dalla ex, sarà rito abbreviato - Cacciato di casa dalla ex, la registra di nascosto - Ha comprato casa e non può viverci

Tribunale - Il 24enne Sabato Battaglia davanti la corte d'appello di Roma - Richieste di archiviazione per la fidanzata, indagata per omissione di soccorso e favoreggiamento

Omicidio del Riello, si torna in aula

Viterbo - Omicidio del Riello - Il luogo dell'aggressione - Nel riquadro Sabato Battaglia Viterbo - Il processo al 24enne Sabato Battaglia, condannato a dodici anni per aver ucciso il 43enne Federico Venzi, riprenderà a settembre. La corte d'appello di Roma ha fissato l'udienza dopo che la difesa ha impugnato la sentenza di primo grado del tribunale di Viterbo.

Tribunale - Fu arrestata per tentato omicidio - La vittima è deceduta prima del processo

Anziana massacrata dalla badante, gli eredi parte civile

Carabinieri Monterosi - Anziana massacrata di botte dalla badante ubriaca, il caso approda davanti al gup. La badante è stata arrestata per tentato omicidio, ma successivamente il reato è stato riqualificato in maltrattamenti in famiglia. Gli eredi della vittima, deceduta, chiedono che venga processata anche per lesioni aggravate. - Badante ubriaca massacra anziana

Tribunale - Disposta perizia psichiatrica sul medico della Asl sospeso dal servizio - Avrebbe palpeggiato quattro vittime durante la visita ambulatoriale

Mano morta sulle pazienti, al via il processo all’oculista

Viterbo - Tribunale Viterbo - Al via il processo all'oculista presunto molestatore seriale. Il medico sarà sottoposto a perizia psichiatrica. E' stato denunciato da quattro pazienti.

Tribunale - L'automobilista è stato giudicato col rito abbreviato davanti al gip Stefano Pepe

Alcoltest nullo senza avvocato, assolto

Etilometro Civita Castellana - Ha fatto un incidente mentre era alla guida in stato di ebbrezza. Ma prima dell'alcoltest non era stato avvertito che poteva chiamare un avvocato. Per questo è stato assolto.

Turbativa d'asta - Operazione Led - Tra le proteste della difesa, saranno trascritte solo le captazioni ritenute rilevanti

Appalti truccati, guerra sulle intercettazioni

Operazione Led - Carabinieri e forestale - Tre arresti per turbativa d'asta Viterbo - Operazione Led, è guerra sulle intercettazioni. I difensori potranno ascoltare tutte le captazioni, ma saranno trascritte solo quelle rilevanti, come chiesto dall'accusa. 

Tribunale - Lo annuncia la Federazione per la tutela dei contenuti audiovisivi e multimediali

Condannato il gestore del portale pirata filmsenzalimiti.it

Il sito Filmsenzalimiti.it Viterbo - Il giudice penale del Tribunale di Viterbo ha condannato il gestore del noto portale pirata “filmsenzalimiti.it” a otto mesi di reclusione e 1.720 euro di multa.

Tribunale - L'avrebbe costretta a diventare la sua amante dopo il matrimonio combinato con un musulmano

Ricatto a luci rosse all’ex entreneuse, gestore di night alla sbarra

Viterbo - Tribunale Viterbo - Gestore di night club si invaghisce di una entreneuse marocchina, che gli è stata presentata da una ballerina romena.

Evasione fiscale - Operazione Red Zoll - Azzerato il processo alla coppia di imprenditori del settore automobilistico

Fratelli Marchetti, giudizio immediato addio

I fratelli Elio e Catia Marchetti Viterbo - Evasione fiscale milionaria sule auto di lusso d'importazione, azzerato il processo ai fratelli Marchetti. Il giudice ha dato ragione alla difesa e dichiarato nullo il decreto di giudizio immediato. 

Tribunale - E' stato pizzicato in flagrante mentre cedeva lo stupefacente a cinque ventenni

Cocaina a San Pellegrino, spacciatore alla sbarra

Centro storico i controlli dei carabinieri Viterbo - Cocaina a San Pellegrino, spacciatore a processo. "Carlos", nome in codice, è stato arrestato in flagrante da due carabinieri in borghese mentre cedeva dosi della sostanza stupefacente a cinque ventenni.

Tribunale - Non si ferma la protesta contro la riforma della giustizia - Processi a rischio dal 2 al 5 maggio

Avvocati penalisti, terzo sciopero in due mesi

Un'aula di tribunale Viterbo - Il braccio di ferro non si ferma. Terzo sciopero in vista per gli avvocati penalisti sul piede di guerra contro il disegno di legge di riforma del processo recentemente approvato dal Senato. L’ulteriore astensione, in programma dal 2 al 5 maggio, giunge a pochi giorni dallo sciopero indetto dal 10 al 14 aprile e da quello del 20-24 marzo scorso.

Processo "game over" -Ritmi serrati per il processo ai fratelli Leporatti, al padre e due collaboratori

Auto di lusso col trucco, sfilano le vittime

Viterbo - Tribunale Viterbo - Tra le supercar del processo ai Leporatti e due collaboratori, anche una Bmw di un'autosalone romano, finita a un pluripregiudicato calabrese e poi rubata in Francia.

Tribunale - Operazione Slot machine - Si nascondevano nei negozi e dopo la chiusura manomettevano l'allarme

Banda del bingo, funamboli alla sbarra

Operazione Slot machine - Parte del materiale sequestrato Viterbo - Banda del bingo alla sbarra. In sette furono arrestati nel 2010 dopo due colpi a una sala bingo e un punto Snai. Bottino oltre 70mila euro. Si nascondevano nelle intercapedini.  - Furti al Bingo e allo Snai, sgominata gang

Tribunale - Operazione Drago - Undici gli imputati del filone principale - Nel 2012 furono arrestati una quarantina di indagati

Anabolizzanti e droga, ennesimo stop al processo

Viterbo - Tribunale Viterbo -"Dopo averli denunciati, mi sono dovuto nascondere per un anno", ha raccontato una delle vittime. Peccato che nel frattempo di anni ne siano passati altri cinque e il processo, partito a razzo, si sia arenato. E' il processo scaturito dall’operazione Drago del 2012. 

Tribunale - Ieri testimoni di nuovo in aula per essere ascoltati dai nuovi giudici

Crack Cev, corsa contro il tempo per la sentenza

Il processo Cev Viterbo - Crack Cev, è corsa contro il tempo per la sentenza. Nuova udienza ieri del processo per il fallimento della società partecipata viterbese. Partito con 37 imputati, è stato ridotto a sette dopo l'ultima ondata di prescrizioni. Davanti al tribunale sono tornati una decina di testimoni, già ascoltati da una precedente terna giudicante.

Tribunale - Madre a processo per maltrattamenti - Vittima una bambina di 10 anni

Morde la figlia, tradita dal telefonino

Viterbo - Tribunale Viterbo - Morde le mani alla figlia di 10 anni, madre a processo per maltrattamenti. La bambina, su consiglio del padre, ha incastrato la donna, filmandola con la videocamera del telefono cellulare. La piccola sarà ascoltata a porte chiuse. 

Tribunale - Il padre imputato e la madre vittima di maltrattamenti - In aula il racconto delle figlie della coppia

“L’ha presa per il collo, voleva soffocarla”

Ancora violenze in famiglia Viterbo - Il padre imputato. La madre presunta vittima di maltrattamenti. Le figlie, 20enni, testimoni, in aula, davanti al giudice: "Papà prendeva per il collo mamma, voleva soffocarla".

Vallerano - Violenta aggressione fuori da un bar - Il racconto della vittima: "Sono terrorizzato"

“Un colpo in faccia, poi mi ha massacrato”

Vallerano Vallerano - Violenta aggressione a Vallerano, all'esterno di un bar. In tribunale il racconto della vittima: "Mi ha colpito in faccia, arrivandomi alle spalle. Un colpo violento, sull'occhio. Ho cerato di difendermi, ma mi ha riempito di botte, calci e pugni. E ha continua anche quando sono finito a terra, inerme".Mette a soqquadro un bar e ferisce un uomo

Tribunale - Ha donato duemila documenti e tremila libri dal 1500 a oggi

Compra una stampa antica, “mecenate” alla sbarra per ricettazione

Viterbo - Tribunale Viterbo - Mecenate e collezionista viterbese finisce a processo per ricettazione dopo avere comprato una stampa antica da un commerciante di scarpe che conosceva la sua passione.  

Processo "Scacco matto" - Davanti al giudice i fratelli Oprea - Dieci le vittime di una banda di ventenni

Ondata di furti e rapine, alla sbarra due degli assassini di Zappa

Viterbo - Tribunale Viterbo - Al via il processo per furto e ricettazione ai fratelli Oprea, già condannati a 20 e 8 anni di carcere per il delitto Zappa. Sul banco degli imputati anche un connazionale.

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564