Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Cronaca Nera

Femminicidio-suicidio a Orte - Il ricordo struggente di Antonio Tabacchi, il papà della 28enne di Vasanello uccisa un anno fa dal suo ex fidanzato

“Silvia trovò un mostro che aveva programmato ogni dettaglio…”

Femminicidio-suicidio a Orte - Silvia Tabacchi Viterbo - "Silvia era allegra, autoironica, contagiosa, trasparente. La sua anima era un libro aperto".  Il ricordo struggente di Antonio Tabacchi, il papà della 28enne di Vasanello uccisa un anno fa dall'ex Francesco Marigliani che si poi suicidato.Multimedia: Dolore ad Amelia per i funerali di Francesco Marigliani – slide – Amelia – I funerale di Francesco Marigliani – slide - L’addio a Silvia Tabacchi – slide – video - Veglia contro la violenza nel nome di Silvia – slide – video – Femminicidio-suicidio a Orte – I vetri rotti dell’auto – slide – L’auto del femminicidio-suicidio e le prime indagini dei carabinieri – slide

Tribunale - Revocato anche il permesso di lavorare

Evade dai domiciliari per fare shopping, maxicondanna a un anno

Valentano - Rocca Farnese Valentano - (sil.co.) - Evade dai domiciliari per fare shopping maxicondanna a un anno. Pugno duro del giudice nei confronti di un italiano cui erano stati concessi gli "arresti domiciliari lavorativi", per permettergli di mantenere la moglie e il figlioletto in tenera età, dandogli il permesso di recarsi a Roma per proseguire l'attività che lo impiegava ormai da un anno e mezzo. Invece si è fatto beccare al supermercato. 

Viterbo - Il giovane è stato fermato pochi metri dopo, in zona tribunale

20enne ubriaco si dà alla fuga, rocambolesco inseguimento dei carabinieri

Viterbo - L'inseguimento dei carabinieri Viterbo - Rocambolesco inseguimento dei carabinieri, ieri in zona tribunale. Intorno alle 14,45 tra via Bachelet, via Falcone e Borsellino e largo Onio della Porta, una Gazzella si è data all'inseguimento di un 20enne.

Bolsena - Carabinieri - Due 30enni dell'Europa dell'est e un italiano identificati dai militari dopo un'attenta indagine

Furti in appartamento, tre arresti

Carabinieri Bolsena - Furti in appartamento, tre arresti. Ultimamente a Bolsena erano avvenuti tre furti in tre diversi appartamenti, che avevano destato preoccupazione nella cittadinanza, ma i carabinieri della stazione locale stavano monitorando la situazione attraverso attività investigative.

Tribunale - Capodimonte - Dopo il colpo andato male, l'imputato se l'è presa coi carabinieri: "Quando levate la divisa, vi cambio i connotati"

Colpo sventato dal Babbo Natale…

Capodimonte Capodimonte - (sil.co.) - Furto sventato dal Babbo Natale antifurto faidatè. Erano circa le otto e mezzo del mattino del 17 dicembre 2016 quando un uomo, nella sua giornata di riposo dal lavoro, e stato svegliato bruscamente da rumori sospetti nel salone.

Viterbo - Polizia - Furto nella notte al caffè di piazza della Rocca - Denunciato un 36enne

Colpo al Grandori, sfonda la porta e ruba mille euro

iterbo - Piazza della Rocca - Sullo sfondo, il caffè Grandori Viterbo - Furto nella notte al caffè Grandori di piazza della Rocca, a Viterbo. Dopo aver sfondato una porta a vetri che si trova sul retro e una finestra, un uomo sarebbe entrato nel locale rubando mille euro e un tablet. Individuato dalla polizia, che è intervenuta e ha condotto le indagini, è stato denunciato. Parte della refurtiva è stata recuperata.

Bassano Romano - Imputata l'mministratrice - In aula il maresciallo del Nas: "Mancava anche il personale"

Anziani non autosufficienti in casa di riposo inadeguata, al via il processo

Bassano Romano Bassano Romano - (sil.co.) - Blitz dei Nas alla casa di riposo, finisce sotto processo l'amministratrice. Non ci sarebbe stato abbastanza personale e la struttura, situata a Bassano Romano, avrebbe anche ospitato quattro anziani non autosufficienti. 

Fatture tarocche - Parla l'ispettore di polizia giudiziaria che ha svolto le indagini - Gianlorenzo si difende in aula - Testi i fratelli Torelli di Blera

“Falso il voucher con cui si insinuava che Battistoni avesse l’amante”

Paolo Gianlorenzo Viterbo - Spese pazze in Regione, sempre più nel vivo il processo a Gianlorenzo e Fiorito per le fatture tarocche pubblicate a settembre 2012, poco prima delle dimissioni della giunta Polverini, nel pieno dello scandalo politico che coinvolse la Pisana, ribattezzato "Rimborsopoli" dalla stampa.

Vento di maestrale - Tra cui la società Ecologia Viterbo - Centinaia di parti civili, tra cui la regione Lazio, la provincia di Viterbo e comuni della Tuscia

Inchiesta rifiuti, sette rinvii a giudizio

Operazione "Vento di maestrale" - Il blitz di carabinieri e polstrada a Casale Bussi Viterbo - Inchiesta rifiuti, il gup di Roma ha emesso sette rinvii a giudizio. All'esito dell'udienza preliminare il giudice capitolino ha mandato, per competenza territoriale, il fascicolo dell'inchiesta al tribunale di Viterbo, difronte al quale verrà celebrato il processo.

Violenza sulle donne - Tarquinia - Uomo raggiunto dal divieto di avvicinamento del gip

La ex lo denuncia per maltrattamenti, dovrà starle lontano

Violenza Tarquinia - Era stato denunciato dalle ex compagna per maltrattamenti, e ora dovrà starle lontano.

Viterbo - Schiaffone futurista - Filippo Rossi dopo le dichiarazione di Gianluca Iannone, leader nazionale di Casapound

“Le minacce di Iannone? Non mi fanno paura”

Viterbo - Filippo Rossi Viterbo - "Nessuna paura". Con un messaggio su Facebook Filippo Rossi commenta le dichiarazioni, apparse ieri sulla pagina Casapound Italia Viterbo, di Gianluca Iannone, leader nazionale del movimento di estrema destra. "Sarebbe quasi da schiaffeggiare di nuovo tanto la sua impudenza", avrebbe detto Iannone.Articoli: L'avvocato Giacomo Barelli: “Sconcertati, tuteleremo l’incolumità di Rossi” - Gianluca Iannone (Casapound): “Rossi sarebbe da schiaffeggiare di nuovo…” - Schiaffone futurista, santa Rosa fa il miracolo

Polizia - Colpo nella Capitale - 23enne arrestato dopo una fuga, è stato condannato a un anno e due mesi

Ruba in auto, il giudice: “Obbligo di dimora nella Tuscia”

Polizia Viterbo - Ruba radio e navigatore da una Smart. Un ventitreenne è stato arrestato dalla polizia dopo un furto messo a segno nella capitale. Ad allertare gli agenti della questura di Roma è stato un passante, che avrebbe visto il giovane intrufolarsi nell'auto in pieno giorno.

Tribunale - Presunta vittima degli imputati, nega le pressioni - Scontro tra accusa e difesa sulle intercettazioni

Gianlorenzo e avvocato accusati di estorsione, testimonia imprenditore

Paolo Gianlorenzo in procura Viterbo - Cronista e avvocato accusati di estorsione, testimonia un imprenditore. Presunta vittima degli imputati, nega le pressioni. Scontro tra accusa e difesa sulle intercettazioni. 

Viterbo - Nello schianto è morta Cinzia Vassallo di 53 anni - Ritornava dal lavoro insieme a una collega, gravemente ferita - Gli amici dopo la tragedia: "Non ci possiamo credere"

Frontale su strada Ombrone, 72enne denunciato per omicidio stradale

Viterbo - Frontale su strada Ombrone - Nel riquadro: Cinzia Vassallo Viterbo - È stato denunciato per omicidio stradale il 72enne alla guida dell'Opel che ieri si è schiantato frontalmente contro una Renault su strada Ombrone. Nello schianto, al chilometro 5, nel territorio di Viterbo, è morta Cinzia Vassallo di 53 anni. Dipendente di una ditta di pulizia, stava tornando da Montefiascone insieme a una collega.Multimedia: Fotocronaca: Il frontale su strada Ombrone – videoFrontale su strada Ombrone, muore una donna

Viterbo - Casapound - Iannone smentisce categoricamente l'ipotesi di un accordo per la querela seguita all'aggressione di qualche anno fa

“Rossi sarebbe da schiaffeggiare di nuovo…”

Gianluca Iannone, leader nazionale di Casapound Viterbo - "Nessuna donazione per sottrarmi alla querela, anzi Rossi sarebbe da schiaffeggiare di nuovo...". Sono le dichiarazioni del presidente di Casapound Italia Gianluca Iannone e riportate sulla pagina Facebook di Casapound Viterbo. Articoli: L'avvocato Barelli: "Sconcertati, tuteleremo l'incolumità di Rossi" - Schiaffone futurista, santa Rosa fa il miracolo

Carabinieri - Rimesso in libertà solo uno sui tre fermati dalle forze dell'ordine

Giro di vite contro lo spaccio, convalidati gli arresti di Vetralla e Blera

Carabinieri Viterbo - (sil.co.) - Giro di vite contro lo spaccio, convalidati dal gip Francesco Rigato i tre arresti messi a segno nel weekend tra Vetralla e Blera. Il giudice, convalidando gli arresti, ha rimesso in libertà un 25enne albanese, disposto il carcere per un connazionale 20enne e concesso i domiciliari a una donna, italiana, di trenta anni. 

Finanza - Operazione Affari di famiglia - Il referente dell'organizzazione transnazionale era già detenuto a Mammagialla, dove è stato raggiunto dall'ordine d'arresto

Narcotraffico, un giro da un milione e 600mila euro

Finanza - "Operazione Affari di famiglia" Viterbo - Era già detenuto nel carcere di Mammagialla uno dei referenti dell'organizzazione transnazionale dedita al narcotraffico che ieri è stato raggiunto, insieme ad altre sei persone, da un ordine di custodia cautelare del gip di Roma.Video: L’operazione Affari di famiglia della guardia di finanzaSgominata organizzazione di narcotrafficanti, 7 arresti

Tribunale - Razzie in tutta la provincia con la complicità della compagna, madre di un bimbo di un anno

Condannato a sei mesi ladro seriale di supermercati

Viterbo - Tribunale Viterbo - Condannato a sei mesi ladro seriale di supermercati. Agiva in coppia, con la complicità della compagna, madre di un bimbo di appena un anno. 

Tarquinia - Poliziotti al lavoro per fare luce sull'episodio

Saluto fascista in comune, un indagato

Tarquinia - Saluto fascista in comune Tarquinia - Saluto fascista in comune, un indagato. Continuano gli accertamenti dei poliziotti di Tarquinia per fare luce sull'episodio.  Articoli: Saluto fascista in comune, indaga anche la procura - Saluto romano in comune, uno sfregio alle istituzioni repubblicane e antifasciste di Enrico Mezzetti - Presidente provinciale Anpi - Tarquinia, il nuovo vicesindaco è Martina Tosoni - La solidarietà di Rinnova a Manuel Catini: “Un gesto di grande serietà ed estrema correttezza” - Manuel Catini non è più vicesindaco - Cesarini (M5s): “Il sindaco rimuova Catini dall’incarico” - Saluto fascista in comune, indaga la polizia - Enrico Panunzi (Pd): “Saluto fascista in comune, un fatto intollerabile” - Saluto fascista nella stanza del vicesindaco

Spaccio a Bagnaia - Davanti al gip la coppia di insospettabili trovata con un etto di coca e mezzo chilo di marijuana

Droga nel forno e nell’alimentari – Libera la moglie, ai domiciliari il marito

Carabinieri Viterbo - Droga nel forno e nell'alimentari, torna libera la moglie, agli arresti domiciliari il marito. "Lo stupefacente era mio, mia moglie non ne sapeva nulla", avrebbe detto l'uomo al gip Francesco Rigato durante l'interrogatorio di garanzia,  addossandosi tutte le colpe e scagionando la donna. Articoli: Coca e hashish nel retrobottega di forno e alimentari - Con la coca in tasca, scappa a piedi sulla ferrovia

Cronaca - Denunciata una 45enne per ricettazione

Cellulare rubato in treno ritrovato a Orte

La polfer in stazione Orte - Gli rubano il cellulare sul treno, gli agenti della polizia ferroviaria lo ritrovano a Orte. La polizia ferroviaria di Terni, dopo la denuncia di furto di uno smartphone avvenuto su un treno per Roma, ha svolto indagini coordinate dalla procura all'esito delle quali è stata rintracciata una donna che avrebbe utilizzato il cellulare rubato.

Orte - La piccola sarebbe stata colpita per sbaglio - Intervento dei carabinieri e del 118

Lite tra marito e moglie, ferita bimba di tre anni

Carabinieri e 118 Orte - Intervento intorno alle 18 di ieri di carabinieri e 118 in una casa di Orte Scalo. Per motivi ancora d'accertare, una coppia avrebbe iniziato a litigare. Una lite familiare durante la quale una bambina di tre anni, figlia della coppia, sarebbe rimasta ferita. Colpita per sbaglio nel parapiglia.

Tribunale - Viterbo - Arrestato due mesi fa, se la cava con 4 mesi e viene rimesso in libertà - Ma lo aspetta un altro processo

Spaccia a Villa Rosa e scappa, condannato

Carabinieri Viterbo – (sil.co.) – Lo hanno sorpreso che aveva appena spacciato droga a un uomo ristretto ai domiciliari a Villa Rosa. È stato condannato con lo sconto di un terzo della pena previsto dal rito abbreviato e rimesso in libertà. Imputato di detenzione ai fini di spaccio un 26enne liberiano, sul cui capo pende un altro processo per spaccio. Sorpreso a Villa Rosa, spacciatore scappa al centro commerciale

Tarquinia - Polizia - I due si erano già lasciati ma lei aveva provato a perdonarlo ed era tornata a vivere con lui

Aggredisce la compagna, denunciato

Polizia Tarquinia - Aggredisce la compagna, denunciato. Venerdì 13 aprile i poliziotti del commissariato di Tarquinia sono intervenuti in un’abitazione dove era stata segnalata una lite.

Carabinieri - Terni - Arrestata coppia di 36 e 38 anni bloccata mentre passeggiava tra le vie del centro

10 chili di hashish nascosti in uno zainetto, arrestata coppia

Terni - I 10 kg di hashish sequestrati Terni - 10 chili di hashish nascosti in uno zainetto, arrestata coppia. L’impegno dell’arma contro il consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nei confronti dei giovani sulla piazza del centro storico di Terni, è costante e si realizza con una specifica proiezione esterna di servizi preventivi e repressivi intensificati nel fine settimana.

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564