--

Scuola Cronaca

Good news - Soriano nel Cimino - Il messaggio della famiglia: "Congratulazioni"

In streaming da Soriano a Modena, laurea magistrale in ingegneria per Valerio Aquilani

Soriano nel Cimino - Valerio Aquilani Soriano nel Cimino - In streaming da Soriano a Modena, laurea magistrale in ingegneria per Valerio Aquilani. Il messaggio della famiglia: "Congratulazioni".

Il giornale di mezzanotte - Anche tu redattore - Viterbo - Alessandra Cusi ringrazia il preside Massimo Giuseppe Bonelli e il suo staff

“Grazie al Ruffini di Viterbo i ragazzi credono nelle proprie capacità e di potercela fare”

Viterbo - Liceo scientifico Ruffini Viterbo - "Grazie al Ruffini di Viterbo i ragazzi credono nelle proprie capacità e di potercela fare". Alessandra Cusi ringrazia il preside Massimo Giuseppe Bonelli e il suo staff.

Viterbo - Li chiedono Luisa Ciambella e Mariano Angelucci (Pd): "A rischio 160mila posti di lavoro e il futuro di 500mila studenti"

“Servono ammortizzatori sociali anche per le scuole paritarie”

Luisa Ciambella Viterbo - "Anche le scuole paritarie avvertono le pesanti conseguenze economiche del blocco delle attività didattiche e della crisi economica della famiglie. La chiusura di queste scuole comporterebbe un collasso dell'intero sistema scolastico nazionale". Lo dichiarano in una nota Luisa Ciambella e Mariano Angelucci del Pd.

Viterbo - Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale Uil scuola Lazio, continua nella sua azione di tutela dei diritti dei lavoratori

“Auspico un confronto tra ministero e sindacati”

Silvia Somigli Viterbo - "Auspico un confronto tra ministero e sindacati". Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale Uil scuola Lazio, continua nella sua azione di tutela dei diritti dei lavoratori precari e non del mondo della scuola.

Emergenza Coronavirus - La ministra Lucia Azzolina: "Stiamo pensando anche a un piano per la didattica a distanza se il problema si riproponesse in autunno"

“Niente scuola finché non ci sarà sicurezza”

Lucia Azzolina Roma – “Niente scuola finché non ci sarà sicurezza”. La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina non ipotizza alcuna data per il rientro nelle classi degli studenti. Anzi. Si fa sempre più strada l’idea che ci si potrebbe non tornare più da qui alla fine dell’anno scolastico, ovvero entro il 18 maggio. “Saremo più prudenti della scienza – assicura Azzolina durante la trasmissione televisiva [...]

Viterbo - Saranno trasmesse in live streaming tramite un link che di volta in volta sarà pubblicato sul sito della scuola

Videoconferenze culturali di musica e teatro all’Ic Vanni

Viterbo - Sacrario Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – L’Ic “Pietro Vanni” invita tutti a sostenere il claim #iorestoacasa e propone una serie di appuntamenti musicali e culturali per unire la comunità scolastica e non solo attraverso l’iniziativa. Il programma prevede cinque brevi incontri con importanti artisti italiani del panorama teatrale e musicale, che hanno accolto il nostro invito, [...]

Coronavirus - Scuola - E' quanto dovrebbe prevedere il piano per la maturità e la fine dell'anno scolastico anticipato dal quotidiano la Repubblica.

Tutti gli studenti verranno promossi

Viterbo - Studenti all'uscita di scuola Roma - (dan.ca.) - Tutti promossi per decreto, anche gli studenti con insufficienze registrate nel primo quadrimestre. Minime oppure gravi. Su una o tutte le materie. L'anno scolastico 2019-2020 si concluderà in questo modo. Scuole chiuse, didattica on line e nessun bocciato. Con una sola differenza. Chi ha avuto debiti il primo quadrimestre, inizierà la scuola il primo settembre. Per gli altri la data di apertura degli istituti è ancora da definirsi.

Il giornale di mezzanotte - Scuola - Giochi, fiabe e laboratori pensati per la fascia prescolare (3-6 anni) messi a disposizione dal maestro viterbese Rinaldo Borghetti e da sue tre colleghe

Pianeta infanzia, il gruppo Facebook di didattica a distanza per i più piccoli

Alcune delle attività proposte sul gruppo Pianeta infanzia Viterbo - Giochi da costruire, disegni da colorare, fiabe da ascoltare e laboratori da portare a termine. Il tutto pensato e ideato per i bambini dai tre ai sei anni, e disponibile sul gruppo Facebook "Pianeta infanzia".

Cronaca - La pagina social della parrocchia ospita un evento di riflessione con la partecipazione degli alunni e delle realtà locali

Canepina, i pensieri dei ragazzi delle scuole letti in diretta Facebook

Canepina Canepina - Lo scorso sabato sera gli alunni delle scuole di Canepina (infanzia, primaria e media) sono stati protagonisti di un appuntamento ideato dalla dirigente scolastica dell'istituto comprensivo "Falcone e Borsellino", Pierina Pelliccioni, e prontamente raccolto dal comune e dalla parrocchia, che hanno organizzato un evento in diretta video sulla pagina Facebook della parrocchia stessa. 

Viterbo - Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale Uil scuola, ricorda la professoressa Mangano dopo la sua scomparsa: "Bella e generosa, tante energie ha profuso in questi anni del suo prezioso lavoro"

“Carmen ha sempre sentito la Uil Scuola come un’altra famiglia da amare”

Carmela Mangano Viterbo - Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale Uil scuola, ricorda la professoressa Mangano dopo la sua scomparsa: "Bella e generosa, tante energie ha profuso in questi anni del suo prezioso lavoro". - E’ morta la professoressa Carmela Mangano

Orte - La direttrice scolastica Fiorella Crocoli racconta come la didattica a distanza rivoluziona l'istruzione

“Dalla scuola nuovi occhi per guardare il mondo”

Orte - Alfredo Boldorini, Fiorella Crocoli e alcuni studenti Orte – Riceviamo e pubblichiamo – “Dalla scuola nuovi occhi per guardare il mondo”. Per la rubrica dell’associazione SuperAbile Viterbo la scuola al tempo del Covid19 parla Fiorella Crocoli, dirigente scolastico all’omnicomprensivo di Orte. “Di didattica a distanza (dad) se ne parlava da tempo – spiega Fiorella -, molti docenti hanno avuto nel tempo la possibilità di acquistare [...]

Coronavirus - La tarquiniese Maria Federici racconta la sua esperienza di dirigente scolastica dell’istituto “Virgilio” di Sona, in Veneto

“Dobbiamo essere bravi a non far sentire soli gli studenti”

La dirigente scolastica Maria Federici Tarquinia - "I ragazzi devono sapere che non sono soli e che possono contare sui loro insegnanti". Lei è Maria Federici, tarquiniese, professoressa d’inglese. Dal 2019 è dirigente scolastica dell’istituto comprensivo “Virgilio” di Sona. Cittadina di 17mila abitanti in provincia di Verona, distante pochi chilometri dal lago di Garda.

Viterbo - Massimo Giuseppe Bonelli, dirigente degli istituti Ruffini e Colasanti, racconta la didattica a distanza nel periodo di emergenza da coronavirus - Il preside: “E' impegnativa, ma siamo nella giusta direzione”

“In questo momento i ragazzi sono disorientati e chiedono la presenza della scuola”

Massimo Giuseppe Bonelli Viterbo - "In questo momento i ragazzi sono disorientati e chiedono la presenza della scuola. Noi siamo con loro con la didattica a distanza. Impostiamo lezioni e esercizi sulla piattaforma di Google. Un lavoro impegnativo, ma con i professori e i ragazzi lavoriamo nella giusta direzione". Massimo Giuseppe Bonelli, dirigente degli istituti Ruffini e Colasanti, racconta l’organizzazione scolastica nel periodo di emergenza per il coronavirus.

Coronavirus - Viterbo - Il dirigente dell'Istituto tecnologico Luca Damiani racconta come ha attivato la didattica a distanza

“Oggi più che mai gli studenti sentono il bisogno della scuola”

Luca Damiani, dirigente scolastico dell'istituto tecnico tecnologico Leonardo da Vinci di Viterbo Viterbo - "Per la didattica a distanza ci siamo attivati subito. Avevamo le competenze e la strumentazione necessaria per farlo e lo abbiamo fatto immediatamente". Luca Damiani è il dirigente scolastico dell'Istituto tecnologico Leonardo da Vinci di via Alessandro Volta. Quello che una volta si chiamava Itis, scuola grande e complessa con circa 800 studenti, 120 docenti e 35 persone che fanno parte del personale amministrativo.

Viterbo - Ludovica Cozza Caposavi è diventata dottoressa a distanza in videoconferenza per via dell’emergenza coronavirus - La proclamazione nel salotto di casa

“Laurearsi online è un po’ una delusione, l’importante però è il traguardo”

Ludovica Cozza Caposavi Viterbo - "Laurearsi in via telematica è stata un po’ una delusione, l’importante però è aver raggiunto il traguardo". Ludovica Cozza Caposavi è una delle prime viterbesi a laurearsi a distanza in videoconferenza per via dell’emergenza coronavirus. Un titolo festeggiato non in un’aula universitaria, ma nel salotto di casa.

Viterbo - Parte la campagna di sensibilizzazione rivolta agli studenti nata da un'idea del professore del liceo artistico Orioli Antonio Triventi per affrontare l'emergenza Covid-19

“Dipingi la tua mano e scatta una foto”

"Dipingi la tua mano", l'iniziativa del liceo artistico Orioli Viterbo -  ‘Dipingi la tua mano e scatta una foto’. E' un’iniziativa promossa dal liceo artistico ‘F. Orioli’ di Viterbo ed è estesa a tutti gli istituti del territorio nazionale di ogni ordine e grado. Nata da un’idea del professore Antonio Triventi, docente di discipline pittoriche dell’istituto, condivisa e appoggiata dal dirigente scolastico, Simonetta Pachella, la proposta rappresenta una campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini del mondo dell’educare.

Politica - La segretaria provinciale Roberta Leoni aderisce all'appello lanciato dal Coordinamento scuole Viterbo

“Devolvere i fondi per la didattica a distanza alla sanità pubblica? Rifondazione comunista c’è”

Roberta Leoni Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il partito della Rifondazione comunista (Sinistra europea) di Viterbo aderisce con convinzione all’appello formulato dal Coordinamento scuole Viterbo, affinché gli 85 milioni di euro destinati alla didattica a distanza vengano immediatamente devoluti a favore della sanità statale pubblica, messa a dura prova dall’emergenza Covid-19. Nell’auspicio che altre sigle sindacali e politiche [...]

Coronavirus - Viterbo - Maria Grazia Chetta (Cgil): "E' la domanda che si stanno facendo molti bambini degli istituti comprensivi"

“Perché non stiamo più andando a scuola?…”

Viterbo - Maria Grazia Chetta Viterbo - "Tutti hanno adottato la didattica a distanza - spiega Maria Grazia Chetta della Cgil scuola - con lezioni su diverse piattaforme. Quasi tutti su Argo. Per l'infanzia però è quasi impossibile. Ed è difficile anche per elementari e medie. Stiamo parlando di bambini. E il contatto con i genitori è fondamentale". Maria Grazia Chetta è anche un insegnante. Si occupa di musica all'istituto comprensivo di Capranica.

Roma - Tre possibili scenari per Repubblica che ha sentito fonti ministeriali - Al momento il più probabile è un ritorno a metà maggio, ma dal ministero considerano anche l'opzione peggiore

Coronavirus, rischio chiusura scuole fino a settembre

Una classe Roma - “Riapriremo le scuole quando avremo garantita la sicurezza di studenti e personale”. A Repubblica, la ministra all'Istruzione Lucia Azzolina lo ha dichiarato ieri mattina. Quindi, di certo non il 3 aprile, ma nemmeno il 6.

Emergenza Coronavirus - La proposta del coordinamento scuole di Viterbo

“Gli 85 milioni per la didattica a distanza vengano devoluti alla sanità”

L'aula di una scuola Viterbo - A seguito alle dichiarazioni video della ministra Azzolina e al decreto legge 17 marzo 2020, il coordinamento scuole Viterbo chiede che gli 85 milioni di euro destinati alla didattica a distanza vengano devoluti tutti a favore della sanità statale pubblica, quasi al collasso, impegnata duramente per affrontare l'emergenza coronavirus.

Ronciglione - Emergenza Coronavirus - La rifelssione del docente Gianni Ginnasi

“La didattica a distanza può essere un’opportunità per la scuola”

Una classe Ronciglione – Riceviamo e pubblichiamo – Nell’attuale situazione di emergenza che tutti stiamo vivendo, il mondo della scuola Italiana si è trovato, improvvisamente, a dover proporre soluzioni alternative alle quotidiane lezioni, così come erano intese fino a quel momento. Si è cominciato a richiedere alle scuole – attraverso circolari ministeriali – di attivare la cosiddetta didattica [...]

Montalto di Castro - In fase di installazione, una torre gigante, un fortino-rifugio e diversi elementi colorati a molla

Nuovi giochi nel giardino della scuola dell’infanzia di Pescia Romana

Ornella Stefanelli Montalto di Castro – Riceviamo e pubblichiamo – In attesa del termine dell’emergenza sanitaria, che ha costretto tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado di continuare l’attività scolastica da casa, l’amministrazione comunale si sta impegnando per migliorare le attività all’aperto dei bambini quando rientreranno nei plessi scolastici. Sono in fase di installazione, nel giardino della [...]

Viterbo -L'istituto sta organizzando la didattica e il rispetto dei programmi d’insegnamento ministeriali a distanza per affrontare la chiusura dovuta al Covid-19

Al via lo smart learning al complesso scolastico cardinal Ragonesi

Viterbo - Smart learning al Ragonesi Viterbo -  Per affrontare l’emergenza Covid–19 Coronavirus e la relativa sospensione dell’attività didattiche, il complesso scolastico cardinal Ragonesi di Viterbo, gestito dall’associazione pedagogia moderna (Apem), mette in atto lo smart learning, cioè l’insegnamento a distanza per tutte le classi della prestigiosa scuola della Tuscia.

Regione Lazio - Zingaretti sui provvedimenti presi per garantire la formazione a distanza

“Scuola e Coronavirus, 3,5 milioni per le classi virtuali”

Nicola Zingaretti Roma – Riceviamo e pubblichiamo – “Con un investimento di 3,5 milioni di euro per le misure di formazione prosegue l’impegno della Regione nel contrastare l’emergenza epidemiologica. Parte il progetto ‘Classe virtuale’ per consentire la continuità didattica durante il periodo di chiusura degli istituti a tutte le studentesse e agli studenti del Lazio. In linea con le iniziative promosse [...]

Civita Castellana - Il dirigente scolastico dell'istituto Colasanti e del liceo Ruffini di Viterbo Massimo Bonelli scrive agli studenti in questi giorni di chiusura e li invita a leggere tra l'altro i grandi classici sulle passate pestilenze ricordando Tucidide, Lucrezia, García Márquez, Manzoni, Boccaccio, Camus e Saramago

“La scuola ai tempi del Coronavirus può avere un senso…”

Il dirigente scolastico dell'istituto Colasanti Massimo Bonelli con i suoi alunni durante una premiazione Civita Castellana - Pubblichiamo la lettera agli studenti del dirigente scolastico Massimo Bonelli dell'istituto Colasanti di Civita Castellana e del Liceo Ruffini.

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR